Torna la Florence Cocktail Week, un evento imperdibile per chi ama il bere miscelato

Florence Cocktail Week 2018

Amanti del bere miscelato, questo è un appuntamento da segnare in agenda. Dal 30 aprile al 6 maggio il capoluogo toscano ospita La Florence Cocktail Week 2018, terza edizione del riuscito evento ideato e organizzato da Paola Mencarelli e Lorenzo Nigro.

FCW2018-Paola-Mencarelli-Lorenzo-Nigro

Lorenzo Nigro e Paola Mencarelli, organizzatori della Florence Cocktail Week

Tra caffè storici, bar di lussuosi alberghi e locali di tendenza, i locali coinvolti nella Florence Cocktail Week 2018 sono ben ventuno, cinque in più rispetto all’edizione precedente. Ognuno di questi presenterà 4 cocktail studiati ad hoc la settimana e proposti un prezzo speciale. Nei 7 giorni della kermesse la Cocktail List FCW2018 offrirà al pubblico la possibilità di scegliere fra un Signature Cocktail (la creazione libera del Bartender che parteciperà al Contest Finale), un Cocktail RiEsco a Bere Italiano, realizzato con prodotti esclusivamente made in Italy, un Twist sul Cocktail Negroni e un Cocktail “Abituati al Futuro”.

florence cocktail week 2018

Uno dei drink della FCW 2017

Il Contest Finale si terrà come di consueto nell’ultima giornata del festival, domenica 6 maggio, di fronte a una giuria di professionisti del settore. A differenza degli altri anni potranno partecipare alla finale solo 6 bartender, preselezionati da un panel di esperti che effettuerà delle visite nei cocktail bar partecipanti nei giorni dell’evento per valutare accoglienza, servizio e qualità della miscelazione.



I cocktail bar, i bartender e i signature cocktail della Florence Cocktail Week 2018:

  • Atrium Bar – Four Seasons Hotel | Edoardo Sandri | El Falso Nueve (4-­2-­3-­1)
  • Bitter Bar | Cristian Guitti | Golden Ticket
  • Ditta Artigianale Oltrarno | Kareem Bennett | La Belle Âme
  • *Empireo – Plaza Hotel Lucchesi | Lorenzo Bianco | Lady Chatterley’s Lover
  • Gilli 1733 | Luca Picchi | Flu-Flux (aka Fluid Flux)
  • Gurdulù | Cristina Bini | Latte +
  • Harry’s Bar | Thomas Martini | Silver Spring
  • *Inferno | Gennaro Caso | Fumo e Fiamme
  • La Ménagère | Cosimo Tarducci | La Belle Équipe
  • Le Pool Bar – Villa Cora | Mirò Abdel Rahman | Desert Storm
  • Locale | Marco Filippeschi | Toscanillo
  • MAD Souls&Spirits | Neri Fantechi | FAVoloso
  • *Manifattura | Sarah Nardi | Un bacione a Firenze
  • *Osteria del Pavone | Silvano Evangelista | Florence’s Red Carpet
  • *Picteau Lounge Bar – Hotel Lungarno | Federico Pempori | L’Albero dei racconti
  • *Pint of View | Giorgio Lupi | Purple Sabbath
  • Rasputin | Francesca Lorenzoni | A Coffee with a Friend, A Whisky with a Stranger
  • *The Cloister – Belmond Villa San Michele | Lorenzo Aiosa | Orient Express Punch
  • The Fusion Bar – Gallery Hotel Art | Sacha Mecocci | Nuestra Tradicíon
  • Viktoria Lounge Bar | Paolo Marini | Midnight Breakfast
  • Winter Garden Bar – The St. Regis Florence | Christian Pampo | Midnight Namas-tè

*novità FCW2018

I guest bartender di Florence Cocktail Week

Philip Bischoff Manhattan Singapore

Philip Bischoff

Come nelle precedenti edizioni, anche quest’anno è prevista la presenza di personaggi di spicco del mondo del bere miscelato italiano e internazionale. Lo scorso anno è stato protagonista della scena Hidetsugu Ueno dell’High Five Bar di Tokyo, quest’anno, invece, la guest star della Florence Cocktail Week sarà Philip Bischoff, direttamente dal Manhattan Bar di Singapore (7° World’s 50 Best Bars – 1° Asia’s 50 Best Bars).

Sullivan Doh e Aris Makris Le Syndicat

Sullivan Doh e Aris Makris

Inoltre, la FCW celebra il centenario della nascita del Negroni in compagnia di Mauro Mahjoub, “il Re del Negroni”, direttamente dal Boulevardier Bar di Monaco di Baviera, e in omaggio all’iniziativa “RiEsco a Bere Italiano” – il Salone dei Liquori, Amari e Distillati Italiani organizzato in collaborazione con Shaker Club – interverranno Samuele Ambrosi e Sullivan Doh (Le Syndicat, Paris, 34° World’s 50 Best Bars).

FLORENCE COCKTAIL WEEK 2018:
Firenze | 30 Aprile – 6 Maggio 2018 | www.florencecocktailweek.it

FCW2018

LEGGI ANCHE:

I migliori cocktail della FCW 2017

Polibibite, come bevevano (e miscelavano) i Futuristi

L’arte della miscelazione a Roma in 8 indirizzi

Spirits di Massimo d’Addezio



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *