Chi siamo

Il 2 maggio 2011 è nato Via dei Gourmet, un sito sul mondo del cibo, del vino, della birra. Abbiamo messo a disposizione dei tantissimi appassionati di enogastronomia che frequentano la Rete la nostra esperienza in questo campo, creando una vera e propria guida 2.0. In effetti tutto il gruppo di www.viadeigourmet.it in questi anni ha partecipato come redattore-critico alla realizzazione di guide e riviste gastronomiche. Siamo quelli che alcuni definiscono “guidaroli”, ma soprattutto dei grandi appassionati di cibo, vino & co.

Via dei Gourmet è un sito di diffusione della cultura enogastronomica, ma anche un luogo di discussione, in cui si possono consultare, oltre alle recensioni di ristoranti, degustazioni di vini e di birre, articoli sulle più interessanti zone enologiche italiane e straniere, itinerari di viaggio, recensioni di libri e molte notizie su eventi e novità del mondo del food & wine. Una particolare attenzione è riservata alle città di Roma, Milano e Firenze, ma questo non significa che non si parli anche delle altre realtà nazionali e internazionali.

A dicembre 2014 ci siamo rifatti il look. Abbiamo pubblicato la nuova versione di Via dei Gourmet, sempre più ricca di contenuti e – speriamo – sempre più agevole nella fruizione da parte degli utenti, che ora hanno a disposizione un vero e proprio motore di ricerca di ristoranti.

Ecco gli autori di Via dei Gourmet:

Erica Battellani
CEO e responsabile dei contenuti di Via dei Gourmet, collabora con le guide del Gambero Rosso, con I Cento di Roma e ha lavorato all’organizzazione di “Regine & Re di Cuochi – i protagonisti della cucina italiana in mostra”.

Chiara Buoncristiani
Il cibo e la scrittura sono le sue ossessioni, non sempre in questo ordine. Ha studiato comunicazione a Bologna e giornalismo enogastronomico a Roma. Dal 2002 lavora al quotidiano Libero, dove ha diretto la cronaca di Roma fino al 2011.

Dario Cappelloni
Per molti anni è stato uno dei principali collaboratori della guida Vini d’Italia del Gambero Rosso e co-curatore del Berebene. Oggi, con immutata passione, continua a viaggiare (e a degustare) per le più importanti regioni vinicole europee.

Cristina Corrado
Dopo aver visto “Il matrimonio del mio migliore amico” all’età di 10 anni decide di diventare critica culinaria e per questo, 15 anni dopo, frequenta il master in giornalismo e comunicazione del Gambero Rosso. Cresciuta a pane e salame (di Varzi DOP), ritiene un dovere morale ricercare condividere eccellenze enogastronomiche.

Manuela Caserta
Una laurea in giurisprudenza con abilitazione forense nel cassetto e una passione per il giornalismo stoicamente coltivata. Attualmente blogger dell’Espresso, le sue storie preferite rimangono le persone.

Salvatore Cosenza
È stato il city manager di Yelp a Roma: il mondo della ristorazione romana per lui non ha segreti. È docente di degustazione di birre artigianali e giudice in concorsi birrari. L’altra sua grande passione sono i formaggi, in generale nutre grande curiosità nei confronti del cibo.

Mario De Benedittis
Sociologo dei processi culturali e comunicativi presso l’Università degli Studi di Milano (ma vive a Genova!), ha in questo modo l’alibi accademico per occuparsi di ciò che lo appassiona nella vita: vino, cibo, musica, arte, viaggi e molto altro…

Roberta De Salvador
Svezzata tra le cucine professionali, è giornalista pubblicista, “masterizzata” al Gambero Rosso. Il suo blog personale è Cucinaconrob.

Ludovica Fagioli
Foodie curiosa e con un master in giornalismo e comunicazione presso il Gambero Rosso all’attivo, non perde mai occasione di partire e scoprire nuove mete, enogastronomiche ovviamente.

Edoardo Fraioli
Appassionato di birre artigianali e buona cucina, è autore dell’eBook “Cruda&Crudo”, dedicato all’abbinamento fra birre e piatti “crudi”.

Barbara Gentile
Foodblogger emiliana curiosa e da sempre appassionata di cibo, assaggia, cucina, scrive e viaggia per scoprire le nuove tendenze del gusto. Free lance per alcune testate gastronomiche.

Federico Iavicoli
È uno dei massimi esperti di cucina romana e un competente critico gastronomico con la passione per il poker. Con Erica Battellani, Daniela Traverso e Paolo Zaccaria, ha creato Via dei Gourmet.

Giada La Brace
Romana d’adozione, nata con il pallino della cucina, collabora sin da giovanissima con alcune delle principali guide e testate enogastronomiche nazionali.

Gaetano Lo Magro
Dopo anni nel mondo del giornalismo musicale, finalmente decide di dedicarsi anche alla scena gourmet capitolina. Principali passioni (oltre il cibo ovviamente): Il subbuteo. Il punk. La filosofia moderna.

Beatrice Mencattini
Dopo varie esperienze nel mondo del food, oggi è il volto romano di Aromi Creativi, l’agenzia di comunicazione enogastronomica per cui cura i clienti capitolini. Oltre che per Via dei Gourmet, scrive per MyChef.tv e Agrodolce, e collabora con le guide del Gambero Rosso per la sua Toscana.

Cecilia Minardi
Laureata in informatica multimediale, nutre un profondo amore per la musica e da sempre è appassionata di gastronomia. Ama andare alla ricerca di sapori nuovi e tradizionali che la sorprendano, non solo in Italia ma anche in giro per il mondo.

Livia Montagnoli
Divisa tra la storia dell’arte e la passione per il cibo, dopo un master in giornalismo enogastronomico ha trovato il modo di coniugare i due mondi. Raccontare del Pantheon o scrivere dell’ultima esperienza gastronomica le danno lo stesso senso di felicità.

Lisa Nizzo
Una viaggiatrice con la passione per la gastronomia e la lettura. Ecco perché è la principale autrice delle sezioni “libri” e “itinerari” di Via dei Gourmet, sempre pronta a partire per una nuova avventura…

Caterina Pamphili
Per il Gambero Rosso si occupa soprattutto di food, ma la sua vera grande passione è la birra. È una degustatrice Adb.

Simone Rosti
Emiliano, free lance per testate enogastronomiche. Oltre a raccontare mangiate e bevute, scatta fotografie (non di cibo…).

Luciana Squadrilli
Giornalista freelance e autrice di libri sempre a tema gastronomico, collabora con varie testate italiane e straniere fra cui Gazza Golosa e Great Italian Chefs. Assaggiatrice di olio, scrive di pizza su Pizzaontheroad.eu e il suo blog personale è Troppobuono!

Alessandra Tibollo
Una pugliese a Roma! Scrive per La Cucina Italiana, ha collaborato con il Sole 24 Ore e con le guide del Gambero Rosso. È autrice de Il Polipo Affamato e realizza recensioni pugliesi e romane su Via dei Gourmet.

Daniela Traverso
Un’esperta del web che unisce le proprie conoscenze gastronomiche a quelle sui social network. Ha collaborato anche con il Gambero Rosso, Slow Food e con Agrodolce.

Giada Vargiu
Inizia tutto con gli eventi al Gambero Rosso. Poi si mette in moto la voglia di scrivere di viaggi, esperienze foodie e immancabilmente eventi sul magazine Cucine d’Italia.

Giuseppe Virone
Laureato in filologia moderna, collabora con diverse riviste culturali, ma, da grande appassionato della buona tavola, ama percorrere e condividere le strade della tradizione (e dell’innovazione) enogastronomica.

Paolo Zaccaria
Ha un passato da filosofo, ma da molti anni si occupa di vino, in qualità di collaboratore delle guide Vini d’Italia e Berebene del Gambero Rosso e docente delle scuole della Città del Gusto di Roma.

Commenti

  1. dice

    salve, gestisco una scuola di cucina, avrei bisogno di sapere se qualche vostro collaboratore, fosse interessato ad una collaborazione con la scuola. Gli allievi finito il corso cucinano in una serata di festa, per parenti e amici, e in questa occasione ho sempre fatto partecipare un critico che potesse dare loro un giudizio sull’operato. Ho due critici che si alternano nelle nostre cene, ma vorrei cambiare per avere anche altre opinioni. L’impegno è minimo una volta ogni 2 mesi circa, in base ai corsi che chiudiamo.
    Attendo un vostro gentile riscontro.
    Grazie Antonella

  2. dice

    salve ,
    sono mauro d. e ho da circa un anno messo in produzione una sensazionale innovazione nel campo della panificazione ,con un mix di 4 cereali e4 estratti di malto ,realizzo quindi pizza ,pane e pasta all’uovo con queste farine
    i clienti del mio locale e i miei rivenditori ne sono veramente entusiasti, se può interessare approfondire l’argomento anche con delle degustazioni, onde far comprendere che si può tranquillamente parlare di un prodotto futuristico con caratteristiche di vero rilievo, sono a vostra completa disposizione
    nel ringraziarvi per l’attenzione invio i miei più calorosi saluti e resto in attesa di un vostro riscontro
    mauro d.

  3. dice

    Mi presento alla vostra attenzione e siamo una attività che svolge dentro il paese di scansano produzione di biscotti paste fresche a sfoglia e i sottoli tutto seguendo la stagionalità dei prodotti.
    Il nostro ristorante in realtà è un percorso del gusto dove chi vuole assaggia tutte le nostre produzioni.
    Da quest’anno abbiamo organizzato per i gruppi una rappresentazione di come si producono le paste fresche e anche gli gnocchi e nostri collaboratori sono entusiasti di ciò. Pensando di fare cosa gradita distintamente saluto.

  4. Nanda dice

    Sono una ragazza di 22 anni appassionata sia in cucina che in pasticceria …. Cucino tante idee che mi passa per la testa sono molto creativa in cucina e ogni persona che assaggia i miei piatti pazzi mi fanno sempre complimenti anche per quanto riguarda i dolci …. Ora lavoro in un ristorante ad Ischia come aiuto cuoco e mi farebbe tanto piacere far assaggiare a delle persone esperte che capiscono tanto di cucina i piatti che facciamo al ristorante dove lavoro a parte che il mio sogno è diventare una grande chef e di seguire il corso di gambero rosso appena avrò possibilità ….

  5. Eleonora dice

    Salve,
    Ho una Ristopescheria a Roma all’interno di un mercato plateatico ben gestito e pulito, operiamo già’ da più di 2 anni, volevo sapere se siete interessati a dare un vostro giudizio. I miei piatti sono tutti a base di pesce fresco locale nazionale, niente pesce estero e seguono la tradizione ischitana e mediterranea. Stiamo pubblicizzando bene questo nuovo modo di mangiare all’interno dei mercati.
    Grazie. Attendo un cortese riscontro.

  6. dice

    Buongiorno, ho aperto una gelateria pasticceria a Salò sul lago di Garda, e produciamo granite, gelati e pasticceria tipici siciliani. Possediamo una stessa attività, però più grande a Messina da 17 anni e vogliamo far conoscere i nostri prodotti al nord. Mi piacerebbe avere una vostra opinione sulla nostra produzione. Ringraziando anticipatamente per una vostra risposta, porgo cordiali saluti. Gabriella

  7. Aureliano dice

    Buonasera
    Mi chiamo Aureliano Procacci e seguo il vostro sito dal 2012 da quando lavoravo a “La Barrique” a Roma.
    E’ ormai da un anno che gestisco il mio ristorante al Pigneto e vorrei conoscere il parere di persone esperte per aiutarmi in questa impresa.
    cordiali saluti

    • Erica Battellani dice

      Ciao Aureliano,
      Come si chiama il tuo ristorante?
      Cercheremo di provarlo, in incognito, da clienti “normali”, e poi ti faremo sapere. Mi auguro presto…
      Cari saluti e buon lavoro

      • Aureliano dice

        ciao Erica
        il ristorante si chiama beliveat sito in via braccio da montone 7 roma
        grazie mille per la cortese e celere risposta.
        Aureliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *