Taste of Roma 2014: scopri gli chef protagonisti

Taste of Roma 2014: scopri gli chef protagonisti

Fra show cooking, corsi di cucina e degustazioni, torna Taste of Roma, un evento enogastronomico in programma dal 18 al 21 settembre all'Auditorium Parco de...

29 Ago 2014

Leggi tutto

Mangiacammina fa tappa a Napoli

Mangiacammina fa tappa a Napoli

Il 19 settembre, si svolgerà a Napoli l'evento enogastronomico Mangiacammina (un progetto sociale di animazione turistica che cerca di promuovere il territo...

27 Ago 2014

Leggi tutto

Salone del Gusto 2014: panoramica su alcuni chef…

Salone del Gusto 2014: panoramica su alcuni chef dal mondo

Per coloro che hanno prenotato gli Appuntamenti a Tavola, i Laboratori del Gusto o le lezioni della Scuola di Cucina al Salone del Gusto 2014, presentiamo a...

27 Ago 2014

Leggi tutto

Culatello & Jazz 2014

Culatello & Jazz 2014

Venerdì 12 settembre 2014, alle ore 20 al Castello di Roccabianca (Parma), si svolgerà la 6° edizione di Culatello & Jazz, un evento che unisce il piace...

27 Ago 2014

Leggi tutto

Porto Cervo Food Festival 2014

Porto Cervo Food Festival 2014

Il 20 e 21 settembre torna il Porto Cervo Food Festival, che giunge quest'anno alla 6° edizione. Un rassegna enogastronomica dedicata ai sapori della Sardegna...

25 Ago 2014

Leggi tutto

Ristoranti

Prec. Succ.

The Corner Bistreet e Lounge Garden

The Corner Bistreet e Lounge Garden

Quella di The Corner – all'angolo fra viale Aventino e via di San Saba – è una delle aperture più chiacchierate del momento. In un villino liberty di inzio '900 da qualche settimana "convivono" un boutique hotel, un ristorante con uno chef rinomato (Fabio Baldassarre), un locale al piano strada, a metà fra bistrot e street food (il Bistreet) e un elegante cocktail bar sul terrazzo al primo piano (il Lounge Garden). Noi abbiamo provato in sequenza questi ultimi due, che differiscono per l'orario di apertura, ma che hanno in comune parte della propost...

Diventa il primo a commentare! 27 Ago 2014 Winebar e birrerie

Leggi tutto

Da Tuccino - Polignano a Mare

Da Tuccino - Polignano a Mare

Da Tuccino è da anni uno degli approdi sicuri per mangiare il vero susci pugliese, per apprezzare al massimo la tradizione del crudo, dal polpo ai vari frutti di mare, dai gamberi al carpaccio di pesce più o meno elaborato, su cui si fonda la cucina del barese. Un grande locale affacciato sul mare e una materia prima tra le migliori che si possano trovare in tutto l'Adriatico, e che si può scegliere ogni sera dal banco del pescato, spiegano il successo di questo ristorante, che per anni ha potuto contare su di un anfitrione d'eccezione, appassionat...

Diventa il primo a commentare! 22 Ago 2014 Puglia

Leggi tutto

La Parolina - Acquapendente

La Parolina - Acquapendente

Concedersi una gita per puro piacere gastronomico è quello che bisogna fare per scoprire il fascino di un pranzo alla Parolina, accogliente ristorante guidato con passione da Iside De Cesare e Romano Gordini, una coppia nella vita e nel lavoro che ha messo tutte le proprie competenze e tutta la voglia di valorizzare questo territorio di confine in un progetto gastronomico (e non solo) di successo. Siamo a Trevinano, un borgo di poche centinaia di abitanti ai margini nord del Lazio, ai confini fra la provincia di Viterbo e quelle di Siena, Grosseto ...

Diventa il primo a commentare! 21 Ago 2014 Lazio

Leggi tutto

Bagno Arsella - Marina di Massa

Bagno Arsella - Marina di Massa

È una Versilia più spartana e nascosta quella dell'Arsella, e a noi piace molto anche per questo. Siamo al ristorante di un piccolo stabilimento balneare nei pressi del Cinquale – località Poveromo – una ventina di coperti che si affacciano sul mare, tovaglie e tovaglioli di carta e preparazioni studiate secondo la spesa del giorno, mai troppo elaborate, a vantaggio delle ottime materie prime utilizzate. Protagonisti assoluti il mare e l'esperienza di chi il buon pesce lo sa davvero riconoscere e rispettare. Da questo binomio nascono piatti semplic...

Diventa il primo a commentare! 17 Ago 2014 Toscana

Leggi tutto

Relais 23 - Castelnuovo Belbo

Relais 23 - Castelnuovo Belbo

Che meraviglia. Siamo tornati al Relais 23 in diverse occasioni e tutte le premesse iniziali sono state ampiamente rispettate. L'estate ha portato due belle novità: un rigoglioso orto vi accoglie prima di arrivare al ristorante e poi - aspetto davvero piacevole - in questa stagione si mangia nel patio esterno, arredato in modo essenziale e moderno come la sala interna. Abbiamo provato quasi tutti i piatti del menu estivo e l'impressione è che la cucina sia cresciuta, raggiungendo livelli notevoli. Il filo conduttore è sempre lo stesso, ossia il gra...

Diventa il primo a commentare! 12 Ago 2014 Piemonte

Leggi tutto

Cap'Alice - Napoli

Cap'Alice - Napoli

Nell'ultimo tratto dell'angusta stradina che unisce la Riviera di Chiaia all'elegante via Vittoria Colonna, Cap'Alice attira subito l'attenzione per il look insolito – a metà strada tra bistrot provenzale e trattoria moderna – e per la vetrina da cui spiccano belle bottiglie. La curiosa insegna – ispirata al detto napoletano "meglio cap'alice cà coda 'e cefalo", e seguita dall'ancor più curioso "sottotitolo" È'nosteriatipicanapoletana, giocando con il suffisso caro agli amanti del vino e sull'a privativa – fa il resto e convince a entrare. Dentro s...

Diventa il primo a commentare! 08 Ago 2014 Campania

Leggi tutto

Epiro

Epiro

È bello vedere che locali come questo a Roma funzionano e riscuotono successo, a dispetto della crisi e della passione di molti per i format standardizzati. Proprio di fronte al Mercato Latino di Piazza Epiro, da qualche mese un gruppo di giovani intraprendenti – Matteo Baldi e Marco Mattana in cucina, Alessandra Viscardi in sala, Francesco Romanazzi ai vini e alle birre – hanno avviato un nuovo bistrot-bomboniera, tanto grazioso quanto minuscolo, tutto incentrato sulla cucina di qualità e sui vini naturali, a prezzi abbordabili (menu degustazione ...

Diventa il primo a commentare! 05 Ago 2014 Gourmet

Leggi tutto

Temakinho - Milano

Temakinho - Milano

In soli due anni Temakinho a Ripa di Porta Ticinese è diventato un classico del panorama milanese, replicando il successo che questo tipo di ristorante ha ottenuto in Brasile. La temakeria è un incrocio tra la cucina giapponese e quella brasiliana, in cui il temaki (e non solo) viene rielaborato e accostato a prodotti brasiliani. Si mangia rapidamente, in un ambiente un po' allo stretto ma piacevole e rilassato. Ampia la scelta di temaki e roll, tutti ben realizzati, tra i quali ci sono piaciuti soprattutto quello al ceviche, alla tartare di tonno ...

Diventa il primo a commentare! 03 Ago 2014 Lombardia

Leggi tutto

La Bul - Bari

La Bul - Bari

La Bul di Francesca Mosele e Antonio Scalera è ormai uno dei ristoranti più apprezzati di Bari. La cucina di Antonio si basa sulle materie prime di qualità che offre il mercato (dai pescatori di fiducia di Mola di Bari per il pesce agli anziani allevatori della Valle d'Itria per quanto riguarda i capretti) elaborati con precisione, concisione e nitidezza, per una serie di piatti in cui giocano pochi ingredienti, ben definiti e dai gusti decisi. Così, se c'è stato brutto tempo e sono uscite solo barche piccole, l'ottima tartare viene realizzata con ...

Diventa il primo a commentare! 30 Lug 2014 Puglia

Leggi tutto

Il Nodo - Milano

Il Nodo - Milano

Entrando al Nodo si avverte subito la sobrietà di un ambiente a gestione familiare, caldo e accogliente, sulle cui mura dominano alcune immagini del meraviglioso mare della Sardegna, terra d'origine dei due soci fondatori, che provengono dalla provincia di Oristano. I due, dopo un'esperienza pluriennale presso un celebre ristorante di pesce a Milano, decidono di aprire il loro locale, Il Nodo, per proporre piatti di mare di qualità e qualche specialità della cucina sarda. Il menu propone una vasta serie di antipasti con pesce sempre freschissimo, ...

Diventa il primo a commentare! 28 Lug 2014 Lombardia

Leggi tutto

Sforno

Sforno

Non servono tante parole per confermare l'assoluta qualità offerta da questa pizzeria defilata dalle solite rotte, nascosta in una traversa del quartiere Tuscolano. La pizza, la digeribilità degli impasti, l'eleganza e la generosità (allo stesso tempo) dei condimenti, l'ampia scelta di fritti e appetizer che riescono a non deludere mai, garantiscono alla creatura di Stefano Callegari e Antonio Pratticò una posizione di punta nel panorama delle pizzerie romane. Una certezza che continua a confermarsi tale. Chi scrive non sa rinunciare all'assaggio d...

Diventa il primo a commentare! 18 Lug 2014 Pizza

Leggi tutto

Da Danilo

Da Danilo

Quando la trattoria romana fa rima con professionalità. Da Danilo è questo e molto di più. Dietro l'aspetto di una trattoria di quartiere, con le tovaglie a quadri e le foto dei "vip" alle pareti, si cela una cucina di territorio davvero ben eseguita, una grande professionalità nel servizio, una buona selezione delle materie prime e dei vini. Si comincia con gusto con l'antipasto "Faccio io", una carrellata di invitanti assaggi, dal prosciutto di Bassiano tagliato a coltello al fritto vegetale, dalla ricotta di bufala con miele alle polpette al sug...

Commenti (2) 15 Lug 2014 Cucina romana e trattorie

Leggi tutto

Vino e Birra

Prec. Succ.

Roero Audinaggio 2007 Cascina Ca’ Rossa

Roero Audinaggio 2007 Cascina Ca’ Rossa

Considero i Roero di Angelo Ferrio come alcuni tra i nebbiolo più fini ed eleganti che io conosca. L’ennesima conferma è arrivata a una cena con degli amici di qualche giorno fa, quando ho aperto una magnum 2007 dell’Audinaggio, un vino che nasce da una vecchia vigna, situata in mezzo ai boschi (e quindi dal clima molto fresco), su terreno sabbioso e con una pendenza davvero impegnativa. Profumatissimo, fresco, sapido, teso e – appunto – elegante. Un’interpretazione del vitigno meno importante rispetto ai grandi di Langa, meno eroica e drammatica di quell...

Diventa il primo a commentare! 11 Ago 2014 Cronache di vini bevuti

Leggi tutto

Erbaluce di Caluso Le Chiusure '10 Favaro

Erbaluce di Caluso Le Chiusure '10 Favaro

Conosco e apprezzo Camillo Favaro da diversi anni, e da diversi anni assaggio i suoi Erbaluce. Nonostante i molti premi ottenuti da varie guide, li ho sempre trovati indubbiamente ben fatti, ma senza mai esserne ammaliato, con un “qualcosa” che non mi convinceva fino in fondo. Assaggiata oggi invece la straordinaria 2010 mi ha davvero conquistato. Un vino profondo, pieno e fresco insieme, di grande freschezza e sapidità, lungo e dinamico nei suoi toni di agrumi e macchia mediterranea, ancora in pieno sviluppo. Chapeau!   Valutazione:

Diventa il primo a commentare! 06 Ago 2014 Cronache di vini bevuti

Leggi tutto

Klassischer Terlaner 1987 Cantina Sociale Terlano

Klassischer Terlaner 1987 Cantina Sociale Terlano

Per quasi quarant'anni, dal 1955 al 1993, la Cantina di Terlano ha avuto come Kellermeister Sebastian Stocker. È grazie a lui che oggi la Cantina di Terlano può vantare una collezione di bottiglie storiche unica in Italia per i vini bianchi. Nel corso degli anni Sebastian Stocker ha conservato 500 bottiglie di ogni millesimo, un patrimonio di circa ventimila bottiglie che oggi costituiscono le celebri riserve della Cantina di Terlano. Qualche giorno fa un amico appassionato dei vini realizzati da Sebastian ci ha invitato a fare un viaggio nel tempo, porta...

Diventa il primo a commentare! 18 Lug 2014 Cronache di vini bevuti

Leggi tutto

Bianchi d'antan: due etichette a confronto

Bianchi d'antan: due etichette a confronto

Con il caldo a tavola si impongono i vini bianchi, beverini o importanti, più o meno significativi. Qualche giorno fa mi è capitato di bere in sequenza due vini che erano rimasti in cantina qualche anno, con risultati piuttosto diversi.   MontenidoliVernaccia di San Gimignano Fiore '07 Ecco un vino a mio parere ampiamente sottovalutato alla sua uscita nella Guida del Gambero Rosso (solo due bicchieri neri) e che invece, come spesso capita con i vini di Elisabetta Fagiuoli, con gli anni si rivela un "valeur sûre", in grado di crescere in complessità...

Diventa il primo a commentare! 03 Lug 2014 Cronache di vini bevuti

Leggi tutto

Barbaresco Roccalini '10 Cascina Roccalini

Barbaresco Roccalini '10 Cascina Roccalini

L’azienda gestita da Paolo Veglio imbottiglia i propri vini da meno di 10 anni, ma parte da una solida base, visto che può contare su 3,5 ettari di vigna, con piante di più di cinquant’anni, situati nel cru Roccalini di Barbaresco e che fino al 2003 vendeva le uve a Bruno Giacosa, una circostanza che, vista la capacità di Bruno di individuare le zone e le uve di qualità, è una garanzia in sé. Il Barbaresco Roccalini ’10 è un’ottima sintesi dell’impostazione data alla produzione aziendale da Paolo Veglio: un vino che abbina freschezza ed eleganza a un cara...

Diventa il primo a commentare! 16 Giu 2014 Cronache di vini bevuti

Leggi tutto

Spigolature Vinitaly 2014

Spigolature Vinitaly 2014

Si dice spesso che al Vinitaly ci si va soprattutto per incontrare amici, colleghi, clienti, ma non per degustare, visto il caos della folla, la temperatura di servizio dei vini, il rumore, ecc. Poi si torna a casa e qualche tempo dopo si riaprono i taccuini e si trova una serie di appunti... piuttosto considerevole. Ecco allora alcuni vini assaggiati nell'ultima edizione veronese. Pietracupa Allo stand di Sabino Loffredo le sorprese sono all'ordine del giorno, e così una semplice anteprima dei suoi vini si è trasformato in una serie di assaggi che han...

Diventa il primo a commentare! 27 Mag 2014 Degustazioni

Leggi tutto

Alla scoperta dei vini svizzeri. Il Vallese (3^ e ultim…

Alla scoperta dei vini svizzeri. Il Vallese (3^ e ultima parte)

Concludiamo questo "breve" excursus sui produttori e i vini del Vallese con la terza puntata, dedicata a quelli che sono in un certo senso i due poli della realtà vitivinicola della regione: due "micro-produttori" sconosciuti, anche per le pochissime bottiglie prodotte, Ferdinand Bétrisey di Cave Arte Vinum e Olivier Pittet, e due tra i produttori più importanti e famosi, Stéphane Reynard del Domaine Cornulus e Marie-Thérèse Chappaz. Domaine Cornulus I proprietari sono Stéphane Reynard e Dany Varone. Il Domaine possiede 16 ettari, situati a Sion e Si...

Diventa il primo a commentare! 02 Mag 2014 Territori del vino

Leggi tutto

Alla scoperta dei vini svizzeri. Il Vallese (2^ parte)

Alla scoperta dei vini svizzeri. Il Vallese (2^ parte)

Sempre insieme al nostro "Virgilio" Steve Bettschen siamo andati a visitare altre quattro aziende tra le più importanti del Vallese: Domaines Rouvinez, la Cave des Bernunes, Denis Mercier e Gérald Besse. In certi casi abbiamo assaggiato anche una ventina di etichette, ma alla fine ho deciso di presentare i prodotti più interessanti, e in ogni caso non più di 12 vini per azienda.   Domaines Rouvinez Il Domaine Rouvinez è il più grande del Vallese. Azienda familiare, ha intrapreso in questi ultimi anni una politica di acquisizione di vigneti fino ad ...

Diventa il primo a commentare! 19 Apr 2014 Territori del vino

Leggi tutto

Alla scoperta dei vini svizzeri. Il Vallese (1^ parte)

Alla scoperta dei vini svizzeri. Il Vallese (1^ parte)

Qualche settimana fa siamo stati alcuni giorni nel Vallese. La nostra guida è stata Steve Bettschen, giovane produttore perdutamente innamorato di questo territorio e dei suoi vini, proprietario di quella che altrove sarebbe considerata una minuscola azienda viticola, ma che qui, come vedremo, non è così lontana dalle dimensioni classiche delle tenute vallesane, anzi... Il Vallese è una delle più importanti zone di produzione viticola della Svizzera a due passi dal lago Lemano, e si estende per circa 120 km da ovest a est lungo il corso del Rodano, più o ...

Diventa il primo a commentare! 14 Apr 2014 Territori del vino

Leggi tutto

Momo

Momo

Alla Birreria di Eataly Roma è cambiato il birraio. Davide Frosali, giovane, molisano e dal sorriso contagioso, è il grande capo del piccolo impianto di produzione posto al primo piano. Oltre alle birre consuete, ha subito realizzato una ricetta tutta sua e per di più con un ingrediente atipico, almeno in Italia. Si tratta della Momo, una milk stout da 5,1° con l'aggiunta di noci di cocco intere, tostate in forno a 180°C, e messe in seconda fermentazione. I luppoli utilizzati sono tedeschi (Hallertau Magnum e Tettnanger). Il risultato è molto interessant...

Diventa il primo a commentare! 05 Mar 2014 Birre italiane

Leggi tutto

Neuchâtel Pinot Noir Les Rissieux '05 Domaine de la Roc…

Neuchâtel Pinot Noir Les Rissieux '05 Domaine de la Rochette

Spesso diciamo (dico...) che il pinot nero di fuori-Borgogna non è mai davvero soddisfacente, costretto com'è a confrontarsi con alcuni tra i più grandi e caratteristici vini del mondo, cioè con l'inconfrontabile. Poi ci capita di bere delle bottiglie totalmente sconosciute e restare a dir poco piacevolmente sorpresi. Jacques Tatasciore è uno dei più famosi e discussi viticoltori svizzeri e questo è il suo vino di riferimento, tanto che qui in Svizzera viene considerato IL Pinot Nero. I suoi vini nascono dai circa 300 cloni di pinot nero presenti nelle s...

Diventa il primo a commentare! 01 Mar 2014 Cronache di vini bevuti

Leggi tutto

Vernaccia di Oristano Antico Gregori Contini

Vernaccia di Oristano Antico Gregori Contini

Da qualche anno ho abbandonato l'abitudine di chiudere le cene con gli amici con un distillato per proporre invece dei vini ossidativi. Tra questi sono particolarmente affezionato alla Vernaccia di Oristano, un vino fuori del tempo, affascinante, austero e bevibilissimo insieme. L'Antico Gregori della Contini è a mio parere tra i migliori, forse il migliore, metodo solera italiani. Nasce da una base che risale ai primi decenni del secolo scorso, da allora miscelata via via con alcune delle migliori annate prodotte. Un vino complesso, profondo, in cui ai cl...

Diventa il primo a commentare! 21 Feb 2014 Cronache di vini bevuti

Leggi tutto

Roma Gourmet

Prec. Succ.

Volpetti

Volpetti

In uno dei quartieri più amati della città, Testaccio, da più di quarant'anni Volpetti è un punto di riferimento per una spesa gourmet. Questa bella bottega è un vero e proprio trionfo di prelibatezze: salumi italiani e spagnoli di alto livello, formaggi, conserve ittiche, oli extravergine, pasta e riso, dolciumi... Non mancano nemmeno prodotti di ...

Diventa il primo a commentare! 26 Ago 2014 Gastronomie

Leggi tutto

Kalamaro Piadinaro

Kalamaro Piadinaro

Una piadina romagnola ben fatta nel cuore di Tratevere. Il Kalamaro Piadinaro, a distanza di più di un anno dalla nostra prima visita, si conferma un gustoso punto di riferimento per uno spuntino a tutte le ore. Fra gli ultimi assaggi: la piadina con carpaccio di chianina alla verbena, caprino di grotta e spinaci, quella con salsiccia di mora roma...

Commenti (3) 25 Ago 2014 Street food

Leggi tutto

Mercato Latino di Piazza Epiro

Mercato Latino di Piazza Epiro

Il Mercato Latino di Piazza Epiro è uno dei mercati rionali storici di Roma. Ricostruito alcuni anni fa, oggi presenta una struttura coperta sotto la quale trovano spazio una cinquantina di banchi che offrono agli avventori tutto il necessario per una buona spesa alimentare, dai formaggi alla carne, dal pane alle verdure. Fra i banchi che vi consi...

Diventa il primo a commentare! 25 Ago 2014 Mercati

Leggi tutto

Supplizio

Supplizio

Prima di procedere con la recensione sarebbe bene chiamarsi fuori dalla sterile disputa sull'assegnazione della palma per i migliori supplì di Roma. Arcangelo Dandini, che da qualche mese si è lanciato nell'avventura di questo piccolo "spaccio" di cibo di strada di qualità con l'amico Lorenzo D'Ettorre, è indubbiamente un maestro della cucina roman...

Diventa il primo a commentare! 21 Lug 2014 Street food

Leggi tutto

Mordi & Vai…

Mordi & Vai…

Quando si parla di street food romano la mente va immediatamente alla pizza a taglio, ai trapizzini e, da un paio di anni, a Mordi & Vai, il banco 15 del Mercato di Testaccio, dove Sergio Esposito propone gustosissimi panini farciti con i piatti tipici della tradizione romana. Di recente abbiamo riassaggiato il panino alla picchiapò e provato q...

Diventa il primo a commentare! 17 Lug 2014 Street food

Leggi tutto

Tram Depot

Tram Depot

Ha un sapore d'antan questo chioschetto in un angolo riparato fra via Marmorata e via Manlio Gelsomini. Sullo slargo e nel giardinetto nascosto da rose e banani si trovano tanti graziosi tavolini in cui accomodarsi – perfetti, visto che la bella stagione a Roma dura 8-9 mesi l'anno – ma il vero protagonista è il design da tram storico dal gusto ret...

Diventa il primo a commentare! 03 Lug 2014 Street food

Leggi tutto

Trapizzino (ex 00100)

Trapizzino (ex 00100)

00100 Pizza si è rifatto il look e ha riaperto sotto la nuova insegna Trapizzino (da qualche mese anche a Ponte Milvio). Nuove ricette si sono affacciate in questa primavera-estate 2014, non meno interessanti degli ormai classici trapizzini con pollo alla cacciatora o con polpette al sugo: deliziosi i trapizzini doppia panna (con stracciatella e al...

Commenti (6) 20 Giu 2014 Street food

Leggi tutto

La Pizza del Teatro

La Pizza del Teatro

Farine macinate a pietra 100% bio, lunga maturazione (48 h) e ingredienti di stagione di origine laziale. Così recita l'accattivante lavagna che accoglie i palati più curiosi in via di San Simone, nel locale che fino a un anno fa ospitava la gelateria di Stefano Marcotulli, oggi adiacente. Qualche tavolino nello spazio antistante il piccolo teatro...

Commenti (2) 12 Giu 2014 Street food

Leggi tutto

Que Te Pongo

Que Te Pongo

Sgombrate la mente da supplì, fiori di zucca e pizza romana; qui lo spuntino parla un’altra lingua e non vi farà rimpiangere il vostro filetto di baccalà. I proprietari di questa originale “bottega” in via Ripetta, che da poco più di un anno ha raddoppiato con un punto vendita in via della Dogana Vecchia, amano definirla Salmoneria. Come si intuis...

Diventa il primo a commentare! 19 Mag 2014 Street food

Leggi tutto

Cagliari

Viaggio gourmet nei Paesi Baschi

Mangiare a Torino durante il Salone del Gusto 2014

Green Bistrot

5 ristoranti per una vacanza in Puglia

Itinerario gastronomico in Puglia

Dispensa: Olasagasti conserve ittiche

Olasagasti

Registrati QUI per iscriverti alla NEWSLETTER ed essere sempre aggiornato sul mondo dell’enogastronomia e sui prodotti editoriali di VIA DEI GOURMET!





Login
Registrati