Silver Spring di Thomas Martini

cocktail Silver Spring di Thomas Martini

L’Harry’s Bar di Firenze ha aperto i battenti nel 1952, e da allora la sua popolarità non ha fatto altro che crescere. Questo è il posto giusto in cui sorseggiare i grandi classici della miscelazione, ma non solo… Per la Florence Cocktail Week 2018 il bartender Thomas Martini presenta: Silver Spring.

Ricetta cocktail Silver Spring
Harry’s Bar | Thomas Martini

Ricetta cocktail Silver SpringIngredienti:

5 cl Ron Santiago de Cuba Carta Blanca
2 cl Rosolio Essentiae Lunae
1 cl Arancia Essentiae Lunae
3 cl Succo di Pesca
2 cl Succo di Lime
Sciroppo di Sambuco
Panna

Tecnica: Shake and Strain
Bicchiere: Coppa Asti
Costo: 15 euro

Bartender: Thomas Martini

Harry’s Bar | Thomas Martini

Bartender: Thomas Martini

Figlio d’arte, Thomas Martini – classe 1981 – si forma lavorando in alcuni dei più importanti bar d’albergo d’Italia e d’Europa, prima di approdare all’Harry’s Bar di Firenze. Ama i cocktail classici e i twist, il suo drink preferito è il Manhattan.

A proposito del cocktail Silver Spring:

“Sull’Arno d’Argento si specchia il firmamento”, recita una vecchia canzone fiorentina e, visto che ho la fortuna divedere i riflessi splendenti del fiume tutti i giorni da dietro al bancone, ho deciso di provare a ricreare la magia che fa battere il cuore agli innamorati quando guardano Firenze, da un ponte, in primavera.

Harry’s Bar

Lungarno A. Vespucci, 22r – Firenze
Giorno di chiusura: nessuno
Orario: 13:00 – 23:00

[Credits fotografici: Martino Dini; Veronica Gaido]

LEGGI ANCHE:

Tutto sulla Florence Coktail Week 2018

Le ricette dei cocktail della FCW 2018



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *