50 Top Pizza: la classifica delle migliori pizzerie d’Italia

50 Top Pizza

Si è celebrata ieri la cerimonia di premiazione delle migliori pizzerie d’Italia secondo 50 Top Pizza, la guida online edita da Formamentis e curata da Barbara Guerra e Albert Sapere, ideatori de Le Strade della Mozzarella (LSDM), e dal giornalista enogastronomico Luciano Pignataro. I tre curatori hanno coordinato un team di collaboratori che, per la valutazione delle pizzerie, si sono basati in primis ovviamente sulla qualità delle pizze, ma anche su carta dei vini e delle birre, servizio, ambiente e capacità di ricerca.

A Castel dell’Ovo a Napoli sono così stati presentati i primi 50 maestri pizzaioli della nostra penisola, in una classifica che ricorda molto quella dei World’s 50 Best Restaurants. Scopriamoli insieme.

Le 50 migliori pizzerie italiane secondo 50 Top Pizza

pepe in grani franco pepe

1) Pepe In Grani – Caiazzo (CE), Campania

2) Gino Sorbillo ai Tribunali – Napoli, Campania

3) Francesco & Salvatore Salvo – San Giorgio a Cremano (NA), Campania

4) Pizzaria La Notizia 94 – Napoli, Campania

5) I Tigli – San Bonifacio (VR), Veneto

6) I Masanielli – Caserta, Campania

7) Concettina Ai Tre Santi – Napoli, Campania

8) 50 Kalò – Napoli, Campania

9) La Gatta Mangiona – Roma, Lazio

10) Saporè – San Martino Buon Albergo (VR), Veneto

11) L’Antica Pizzeria Da Michele – Napoli, Campania

12) ‘O Fiore Mio – Faenza, Emilia Romagna

13) Dry – Milano, Lombardia

14) Santarpia – Firenze, Toscana

15) Pizzaria Starita a Materdei – Napoli, Campania

16) Sforno – Roma, Lazio

17) Guglielmo Vuolo a Eccellenze Campane – Napoli, Campania

18) La Masardona – Napoli, Campania

19) La Sorgente – Guardiagrele (CH), Abruzzo

20) La Kambusa – Massarosa (LU), Toscana

21) in Fucina – Roma, Lazio

22) Pizzeria Da Attilio – Napoli, Campania

23) Piccola Piedigrotta – Reggio Emilia, Emilia Romagna

24) Carmnella – Napoli, Campania

25) Pomodoro & Basilico – San Mauro Torinese (TO), Piemonte

26) Percorsi Di Gusto – L’Aquila, Abruzzo

27) Pizzarium – Roma, Lazio

28) Il Vecchio Gazebo – Molfetta (BA), Puglia

29) Berberè – Castelmaggiore (BO), Emilia Romagna

30) Pizzeria Da Albert – Trento, Trentino Alto Adige

31) Casa Vitiello – Caserta, Campania

32) Tonda – Roma, Lazio

33) Korallo Pizza & Drink – Trento, Trentino Alto Adige

34) La Braciera – Palermo, Sicilia

35) La Divina Pizza – Firenze, Toscana

36) Pizzeria Apogeo – Pietrasanta (LU), Toscana

37) Ranzani13 – Bologna, Emilia Romagna

38) Lievito Madre al Duomo – Milano, Lombardia

39) Ristorante Pizzeria Le Parule – Ercolano (NA), Campania

40) Mistral dal 1959 – Palermo, Sicilia

41) La Pizzeria Sud – Firenze, Toscana

42) Pizzeria Montegrigna Tric Trac – Milano, Lombardia

43) 10 Diego Vitagliano Pizzeria – Pozzuoli (NA), Campania

44) La Campagnola – Bitritto (BA), Puglia

45) Carlo Sammarco Pizzeria 2.0 – Aversa (CE), Campania

46) Sbanco – Roma, Lazio

47) Marghe – Milano, Lombardia

48) Lievito Madre al Mare – Napoli, Campania

49) Fandango Racconti di Grani – Filiano (PZ), Basilicata

50) Pizzeria Di Matteo – Napoli, Campania

Grande successo, com’era prevedibile, per le pizzerie della Campania, con in testa il casertano Franco Pepe, che ha fatto del suo locale di Caiazzo un vero e proprio luogo di culto per tutti gli appassionati di arte bianca, seguito da due grandi nomi di Napoli e provincia, Gino Sorbillo e i fratelli Salvo. In classifica però non sono mancate le incursioni dal resto d’Italia, in particolare Roma ha piazzato diversi locali nella 50 best, a partire dalla Gatta Mangiona di Giancarlo Casa, fino alle varie pizzerie di Stefano Callegari (Sforno, Tonda, Sbanco) e al più famoso dei pizzaioli romani, Gabriele Bonci. Non mancano poi altre segnalazioni da Milano, dall’Emilia Romagna e da altre regioni ancora.

Ecco di seguito le migliori pizzerie per città secondo Formamentis:

Migliori pizzerie Roma – 50 Top Pizza

La Gatta Mangiona

  1. La Gatta Mangiona
  2. Sforno
  3. in Fucina
  4. Pizzarium
  5. Tonda
  6. Sbanco

Scopri le pizzerie di Roma recensite da Via dei Gourmet.

Migliori pizzerie Napoli – 50 Top Pizza

Gino Sorbillo ai Tribunali

  1. Gino Sorbillo ai Tribunali
  2. Pizzaria La Notizia 94
  3. Concettina Ai Tre Santi
  4. 50 Kalò – Napoli
  5. L’Antica Pizzeria Da Michele
  6. Pizzaria Starita a Materdei
  7. Guglielmo Vuolo a Eccellenze Campane
  8. La Masardona
  9. Pizzeria Da Attilio
  10. Carmnella
  11. Lievito Madre al Mare
  12. Pizzeria Di Matteo

Migliori pizzerie Milano – 50 Top Pizza

dry cocktail pizza milano

  1. Dry
  2. Lievito Madre al Duomo
  3. Pizzeria Montegrigna Tric Trac
  4. Marghe

Scopri le pizzerie di Milano recensite da Via dei Gourmet.

È stata inoltre assegnata una vera e propria pioggia di premi speciali:

  1. Pizzaiola dell’anno: Isabella De Cham (1947 Pizza Fritta)
  2. Fornaio dell’anno: Pierluigi Roscioli (Antico Forno Roscioli)
  3. Novità dell’anno: Morsi & Rimorsi
  4. Pizzaiolo dell’anno: Francesco Martucci
  5. Giovane dell’anno: Ciccio Vitiello
  6. Pizza dell’anno (Mozzarella di Bufala Campana a crudo, Funghi Prataioli e Prosciutto Crudo): Bonci – Pizzarium
  7. Migliore carta dei vini: Francesco & Salvatore Salvo
  8. Migliore carta delle birre: La Gatta Mangiona
  9. Miglior Carta degli Oli Extravergine di Oliva: Berberè Castelmaggiore
  10. Miglior Servizio di Sala: I Tigli
  11. Miglior Proposta dei Fritti: La Masardona
  12. Miglior Asporto: Concettina ai Tre Santi
  13. Frittatina di Pasta dell’anno: Di Matteo
  14. Miglior Comfort e Benessere Complessivo: Dry
  15. Sostenibilità Ambientale: Fandango Racconti di Grani
  16. Valorizzazione del Made in Italy: Tonda
  17. Miglior Comunicazione Web e Social: Gino Sorbillo ai Tribunali
  18. Premio alla Carriera: Enzo Coccia
  19. Premio del Cuore: Carmine Donzetti e Vincenzo Esposito
  20. Migliore Pizzeria di Stile Napoletano fuori dall’Italia: Ober Mamma

Per ulteriori informazioni sulle 50 top pizza: www.50toppizza.com


Potrebbe interessarti anche I 20 migliori locali del mondo per la pizza.

Resta aggiornato sul mondo del food&wine. Leggi le ultime notizie enogastronomiche.

Scopri la pagina di ricerca ristoranti di Via dei Gourmet.

Commenti

    • dice

      Buongiorno Guido,
      Chi non capirebbe niente secondo lei? Noi di Via dei Gourmet che riportiamo la notizia?
      O i collaboratori di Formamentis che hanno stilato la classifica?
      E poi quali sono le ragioni che la portano a un tale commento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *