Dopo anni nel mondo del giornalismo musicale, finalmente decide di dedicarsi anche alla scena gourmet capitolina. Principali passioni (oltre il cibo ovviamente): Il subbuteo. Il punk. La filosofia moderna.