Roma del Gambero Rosso 2016: i migliori ristoranti

migliori-ristoranti-di-roma-gambero-rosso-2016

È stata presentata ieri l’edizione 2016 della guida Roma del Gambero Rosso. Scopriamo quindi quali sono i migliori ristoranti della capitale secondo l’editore romano.

Nell’Olimpo delle Tre Forchette restano La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri (95 punti), seguita da La Trota di Rivodutri (91) e l’Enoteca La Torre a Villa Laetitia (90).

A un passo dal vertice, con 88/100, si confermano Aminta di Genazzano (RM) e The Cesar dell’Hotel La Posta Vecchia a Ladispoli (RM); seguono a 87/100 Oliver Glowig all’Aldrovandi Villa Borghese che conquista anche il premio per il miglior servizio di sala in albergo, Metamorfosi di Roy Caceres e La Parolina di Acquapendente (VT). Il premio per il Miglior servizio di sala va invece a Glass Hostaria.

Confermati i Tre Gamberi ad Armando al Pantheon e Sora Maria e Arcangelo di Olevano Romano e le Tre Bottiglie a Casa Bleve, Roscioli e Del Gatto di Anzio e i Tre Boccali all’Open Baladin.

Sono stati premiati per il miglior rapporto qualità/prezzo: il Satricvm di Latina e Le Tre Zucche di Roma, Bistrot 64 di Roma, Le delizie di Maria di Arpino (FR) ed Essenza di Pontinia (LT).

 

Roma del Gambero Rosso 2016
Gambero Rosso®
pp 256 – 10 euro

Commenti

  1. Paola Zarattini dice

    Io citerei anche “il Moro””, forse “La Campana” e “Piperno” alla Giudia. Sono forse prezzi inferiori , ma ottimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *