Eventi enogastronomici di luglio: dalla Mangialonga Picena a Berereosa

Eventi enogastronomici di luglio

È un’estate decisamente ricca di eventi enogastronomici in tutta Italia. Ecco una selezione di appuntamenti gourmand da non perdere, da nord a sud della penisola, nel mese di luglio.

9 imperdibili eventi enogastronomici di luglio

Liguria d’amare: cena a quattro mani con Giorgio Servetto e Luigi Taglienti

liguria d'amare

Lunedì 10 luglio al Ristorante Nove di Villa della Pergola ad Alassio si svolge una speciale cena a quattro mani che vede protagonisti gli chef Giorgio Servetto e Luigi Taglienti (Stella Michelin con il ristorante Lume di Milano). La cena sarà accompagnata dalla degustazione degli Champagne di André Beaufort.

Il menu: benvenuto della cucina; ostrica e borragine; bianco e nero di seppia; moscardini e piselli; melanzane e gamberi; zuppa di pesce morone e musetto di vitello; antichi sapori; nocciola e lamponi.

Gli Champagne in degustazione: Le Polisy Brut Nature Millésime 2009 e Le Grand Cru Ambonnay Millésime 2009, Champagne Doux.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0182 646140 | info@noveristorante.it | www.noveristorante.it

Al Castello di Spessa, Cena spettacolo in 22 tappe

Al Castello di Spessa di Capriva del Friuli, il 4 luglio, appuntamento con il Dinner Show che apre il cartellone estivo dei Concerti del Gusto di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori.

Dopo il benvenuto con le golosità di una quindicina di produttori agroalimentari, inizierà per i presenti un percorso del gusto in 22 tappe firmate dagli chef dei ristoranti del gruppo, che cucinerannopiatti inediti in diretta davanti al pubblico. Accanto ad ogni chef, altrettanti vignaioli proporranno raffinati abbinamenti fra cibi e vini.

Coinvolti i migliori chef e ristoranti del territorio, da La Subida di Cormòns (Il capriolo d’estate con Schioppettino di Petrussa) alla Lokanda Devetak di San Michele del Carso (Bavarese ai peperoni, confettura di melanzane e cioccolato bianco con Vitovska di Zidarich), da Là di Moret di Udine (Sgombro, piselli, menta e kren con Sauvignon DOC 2016 di La Viarte) a Sale e Pepe di Stregna (Faraona che passeggia nell’acetaia Sirk con Franconia di Ronco delle Betulle).

Il costo è di 55 €.

Per maggiori informazioni: www.friuliviadeisapori.it

Mangialonga Picena

mangialonga picena

Domenica 23 luglio si svolge la 4° edizione della Mangialonga Picena, passeggiata enogastronomica tra le eccellenze del sud delle Marche. In programma incontri tra i vigneti con chef e vignaioli per riscoprire dove nascono il bello e il buono di questa terra.

La prima tappa sarà a Offida all’Enoteca Spazio Vino (Chiostro San Francesco) per un aperitivo con la Margherita Morrison’s (mozzarella, pomodoro, basilico e ricotta salata) del Morrison’s Pub e le birre artigianali del Birrificio Carnival. Da lì i partecipanti si sposteranno alla Tenuta Cocci Grifoni, dove ci saranno Simone e Sara Marconi (Attico sul Mare) con il polpo cotto nella sua acqua, fagioli e gelato di cipolla rossa, e Nikita Sergeev (ristorante L’Arcade) con l’insalata con acciughe, limone ed erbe aromatiche.

Terza tappa lungo i calanchi di Ripatransone, dove gli chef Andrea Romani (La Croisette) e Riccardo Lupi e Sandro Di Donato (Il Desco) proporranno rispettivamente una carrozza di pesce azzurro con riduzione di pomodoro confit e il coniglio fritto, in abbinamento ai vini bio San Giovanni.

Proseguendo, all’azienda agricola Aurora, Daniele Citeroni (Osteria Ophis) e Andrea Mosca (Marili) accoglieranno gli ospiti con un cannellone al cucchiaio e gli gnocchi in salsa brodettata. Pausa nel Boschetto del Fiobbo con yogurt zenzero e albicocca ed estratti alla frutta, serviti dal mastro gelatiere Fabio Bracciotti della Sorbetteria Crème Glacée.

Sesta tappa alla terrazza panoramica della cantina Paolini e Stanford dove il Ristorante Caffè Meletti servirà il maialino alle erbe officinali, mirtillo nero al sentore di Anisetta Meletti e prosciutto di Norcia, mentre la chef Maria Elena Cicchi (Villa Cicchi) proporrà un flan di parmigiano con crumble di verdure estive con gelatina di pomodori e vaniglia.

Una ricca selezione di formaggi marchigiani dell’azienda agricola Fontegranne abbinati ai vini dell’azienda San Filippo nel giardino dell’omonima chiesa sarà l’ultima degustazione in campagna della giornata, cui seguirà il ritorno all’interno del borgo di Offida per concludere il viaggio di gusto con dessert d’autore.

È possibile iscriversi alla manifestazione – fino a esaurimento posti – sul sito web www.mangialongapicena.it.

We Love Tasting Umbria

In occasione della quarta edizione del Tango Festival, che si svolge dal 29 giugno al 2 luglio a Orvieto, Excellence dà vita a We Love Tasting Umbria, un evento ideato per valorizzare e celebrare il ricco patrimonio enogastronomico del territorio umbro, attraverso banchi di degustazione dei vini del Consorzio Vino Orvieto, cooking show di affermati chef, laboratori sensoriali per bambini, blind taste e masterclass sull’olio extravergine, sul vino e sulla birra, e molto altro ancora.

Le location di We Love Tasting Umbria sono il Teatro Mancinelli, dove si svolge la serata inaugurale, il Palazzo del Capitano del Popolo, dove si tengono i convegni, e la suggestiva Chiesa di San Giacomo, dove si svolgono cooking show, degustazioni, laboratori e masterclass.

Fra gli chef partecipanti segnaliamo Paolo Trippini, Nikita Sergeev, Davide Del Duca, Iside De Cesare, Giuseppe Di Iorio

Per maggiori informazioni: www.orvietotangofestival.it

VinoVip a Cortina

VinoVip riunisce ogni due anni a Cortina d’Ampezzo produttori, professionisti e appassionati del mondo del vino. Vi trovano spazio ospiti, masterclass di viticoltura ed enologia condotte da esperti internazionali e più di 250 etichette in degustazione. L’evento, nelle mani del direttore di Civiltà del Bere Alessandro Torcoli, quest’anno giunge all’undicesima edizione.

Il 9 luglio è in programma “Giovani sognatori e piccole patrie”: una selezione di produttori emergenti e le loro etichette d’autore, ciascuno con un’intuizione particolare che lo ha portato tra le vigne. L’appuntamento per conoscere queste piccole aziende d’eccellenza è all’Hotel Savoia domenica 9 luglio, dalle ore 12 alle 17. In degustazione i migliori vini di giovani vignaioli under 40 e di alcune realtà di nicchia, provenienti da Doc minori da riscoprire, presentate dai coraggiosi “paladini” che non hanno mai smesso di valorizzarle.

Per maggiori informazioni: www.vinovipcortina.it

5 grandi chef per il Petra Segreta Resort & Spa

petra segreta

Roberto Serra, Achille Pinna, Stefano Deidda e i fratelli Chicco e Bobo Cerea affiancano Luigi Bergeretto, chef e patron del ristorante Il Fuoco Sacro del resort Petra Segreta, per quattro serate dedicate all’alta cucina.

Ogni menu sarà il frutto della collaborazione tra Luigi Bergeretto e lo chef ospite: un incontro tra esperienze e percorsi differenti, ma con in comune il rispetto per le materie genuine.

Il 28 giugno è stata la serata di Roberto Serra. Prossimi appuntamenti in programma: mercoledì 12 luglio lo chef di casa accoglie Achille Pinna del ristorante Da Achille a Sant’Antioco, mentre il 26 luglio si rinnova l’appuntamento con il Gourmet Festival firmato Relais & Chateaux e per l’occasione, Bobo e Chicco Cerea lasciano le cucine del ristorante Da Vittorio a Brusaporto (Bg) per affiancare Luigi Bergeretto nella creazione di un menu che alterna i sapori di mare a quelli di campagna in maniera creativa e originale.

Per maggiori informazioni: www.petrasegretaresort.com

Cena a quattro mani con Marzia Buzzanca e Simone Padoan

Cena a quattro mani con Marzia Buzzanca e Simone Padoan

Venerdì 21 luglio Percorsi di Gusto ospiterà una serata speciale che vedrà al lavoro insieme Marzia Buzzanca, patronne del locale de L’Aquila, e il suo maestro Simone Padoan, de I Tigli di San Bonifacio. Questa cena a quattro mani sarà anche l’occasione per una nuova tappa del tour di presentazione del libro La Buona Pizza, di Tania Mauri e Luciana Squadrilli, con le foto di Alessandra Farinelli.

Costo della serata 40 euro.
Info e prenotazioni: 0862 411429

Eventi a Roma

Bererosa 2017

Bererosa

Ve ne abbiamo già parlato in maniera approfondita in questo articolo, ma vale la pena ricordare ancora una volta l’appuntamento con la degustazione di oltre 200 etichette di vini fermi e spumanti rosati, abbinati a street food e olio extravergine d’oliva, per la serata organizzata dalla rivista Cucina & Vini a Palazzo Brancaccio.

Degustazione da Secondo Tradizione con i gelati della Cremeria Nonno Lillo

Un percorso fra le proposte di salumi e formaggi della bottega La Tradizione e quelle della cucina di Secondo Tradizione accompagnate da particolari gelati della Cremeria Nonno Lillo di Cipro. I vini della cantina biologica Merumalia in abbinamento al percorso.

Dal banco: Bresaola di Kobe e Pata Negra Joselito Riserva, Culatello di Nera Parmigiana e Petto d’Oca Friulano; Mozzarella di bufala, Pecorino bottaiolo e toma del favo, Deliziola di capra (in abbinamento sorbetti e gelati). Dalla cucina: Manzo, fichi e gelato allo yogurt; Maiale, lattuga e gelato alle arachidi; Sorbetto alla mela, lime e menta.

Giovedì 6 Luglio, ore 20.30. Menu 40€ a persona

Il Calendario del Pesce da Chinappi

L’ultimo appuntamento estivo con il Calendario del Pesce, la serie di incontri legati al consumo consapevole del pescato, è in programma giovedì 13 luglio. Protagonista il pesce spada, accompagnata dai vini dell’azienda Vespa vignaioli per passione. Le cene tematiche riprenderanno dal mese di Settembre.

  • Alici marinate sotto sale insalata di pomodori e curry nero
  • Involtino di melanzane con sciabola, bufala e basilico
  • Spadino alla griglia, cetriolo a crudo e chinotto marinato
  • Fritto di triglie appena nate con cipolla pestata
  • Fusilli all’arrabbiata di pesce spada
  • Dessert

Menu – 79€ a persona

Tipi da Spiaggia: Roberto Campitelli & Andrea Dolciotti

tipi da spiaggia

Mercoledì 12 luglio il ristorante Pigneto 1870 ospita una serata dedicata ai ristoranti di mare di una volta, con un menu a tema. Andrea Dolciotti, chef di Pigneto 1870, e Roberto Campitelli, chef di Osteria di Monteverde, si divertiranno a riproporre colori e sapori della loro infanzia, per portare un tocco di mare anche nel cuore di Roma.

Menu:
Piccolo fishburger (Roberto)
Seppia e piselli (Andrea)
Insalata di piovra e nervetti con gelato di ‘nduja e peperoni (4 mani)
“Riso” alla pescatora (Andrea)
Spaghettone risottato vongole veraci, bottarga fatta in casa e schiuma al prezzemolo (Roberto)
Pesce azzurro e patate (Andrea)
Sorbetto assenzio e cocomero, con piccola macedonia di frutta e verdura (Roberto)
“Papà! Me ne compri un altro?” (4 mani)

Ampia carta vini e bollicine con diritto di tappo.
€ 40 vini esclusi. Prenotazioni: 06 7021401

Santopalato & La Punta

La cucina romana della trattoria Santopalato incontra la cucina messicana dell’Agaveria La Punta. Per una serata le tecniche di cucina italiane si uniscono ai prodotti messicani e viceversa. Appuntamento da Santopalato martedì 11 luglio alle ore 20.

santopalato-la-punta

Costo cena con abbinamento cocktails: 50€. Info e prenotazioni: 06 77207354.


Resta aggiornato sul mondo del food&wine. Leggi le ultime notizie enogastronomiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *