La mixology e i distillati toscani protagonisti a Firenze e Londra

A Tuscan night in Florence

I bartender Edoardo Sandri e Robert Pavel insieme per a Tuscan night in Florence

Amanti del bere miscelato, attenzione. Ancora una volta Firenze è al centro della scena. Giovedì 1 marzo, infatti, l’Atrium Bar del Four Seasons di Firenze ospita una serata davvero speciale dedicata alla mixology e ai distillati made in Tuscany: “A Tuscan night in Florence”.

In questa occasione, a partire dalle 19.30, si potranno assaggiare i cocktail realizzati per l’occasione dal resident bartender Edoardo Sandri e da Robert Pavel del Fusion Bar & Restaurant del Gallery Hotel Art con tre distillati toscani, il gin Peter in Florence, la Vodka biologica VKA e i liquori Nunquam.

Le signature cocktail list firmate dai due bartender saranno ispirate a piatti, luoghi e modi di dire toscani. I drink saranno poi accompagnati dagli snack creati da Vito Mollica, chef del ristorante stellato Il Palagio dell’hotel Four Seasons.

distillati toscani

I cocktail di Edoardo Sandri per la Tuscan night in Florence:

  • Bongiorno: VKA Vodka Biologica Toscana, lime, sciroppo al Cantuccio di Prato, fiori d’arancio e gocce di liquore al caffè
  • Bonanotte: Gin Peter in Florence, liquore alla camomilla, herbarium drops, scorza di limone
  • aTriumph: vermouth di Prato, succo di pompelmo fresco, sciroppo di basilico e herbarium
  • Pinocchio: bitter classico, liquore Chinotto, riduzione di verbena e limone.

I cocktail di Robert Pavel per la Tuscan night in Florence:

  • Umami: pomodoro bio toscano con basilico e peperoncino, VKA Vodka Biologica Toscana con tartufo bianco, salsa ponzu, sedano acidificato
  • Like a buscuit: VKA Vodka Biologica Toscana, alkermes Nunquam, agrumi di stagione, meringa al cantuccio di Prato
  • Negroni in Chianti: gin Peter in Florence, Chianti riserva with sage and lemon thyme, vin santo, classic bitter Nunquam
  • La mi’Toscana: gin Peter in florence, vermouth bianco di Prato, artichoke tincture.

Saranno disponibili inoltre l’Espresso toscano, con Vodka Biologica Toscana, caffè espresso, liquore al caffè Nunquam e zucchero liquido, e il Tuscan Martinez, realizzato con gin Peter in Florence, liquore al maraschino, vermouth rosso Nunquam. Prezzo dei cocktail: 17 euro. Per informazioni e prenotazioni: 055 2626450 e atriumbar@fourseasons.com.

Martedì 6 marzo Londra chiama Firenze: la Tuscan night si replica infatti nella capitale britannica, presso il Waeska, quotato cocktail bar all’interno del luxury hotel The Mandrake. Sarà l’occasione per promuovere sulla scena inglese i distillati toscani e l’arte fiorentina dei cocktail.

Vi ricordiamo infine che dal 30 aprile al 6 maggio si svolge la terza edizione della Florence Cocktail Week, evento ideato e organizzato da Paola Mencarelli e Lorenzo Nigro al quale parteciperanno sia l’Atrium Bar che il Fusion Bar.

LEGGI ANCHE:

I migliori cocktail della FCW 2017

Polibibite, come bevevano (e miscelavano) i Futuristi

Tutti gli eventi in programma



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *