Nuove aperture a Roma a Ottobre 2017: da Rinascente all’Enoteca di Eataly Roma

Nuove aperture a Roma a Ottobre 2017

La nuova Rinascente di via del Tritone è stata al centro dell’attenzione ma non è stata l’unica novità nel panorama enogastronomico capitolino in questa prima parte dell’autunno. In questo articolo vi parliamo di alcune interessanti nuove aperture a Roma dell’ultimo mese.

Apollinaire, Caravaggio e Ora da Re

Tre aperture nel nome di Arcangelo Dandini. Partiamo dall’ex Passetto (oggi Caravaggio), che ha ripreso vita a settembre grazie a un progetto di Marilena e Salvatore Barberi, che hanno coinvolto lo chef romano (affiancato da Maria Ferrini) per un rilancio in grande stile. Accanto a Caravaggio, in uno spazio indipendente, sorge Apollinaire, dove Maurizio Musu e Luca Boccoli hanno curato la selezione di vini, Champagne, distillati e cocktail. Qui una breve lista di piatti accompagna il beverage. Poi c’è Ora da Re – Cibo di strada salato e dolce, un nuovo progetto di street food (Arcangelo è anche il creatore di Supplizio), dove la pasticceria è affiancata da stuzzicanti proposte salate.

Caravaggio (ex Passetto) | via Giuseppe Zanardelli, 14 | Tel. 06 62286019

Apollinare Roma | Piazza di S. Apollinare, 39 | Tel. 06 62286019

Ora da Re | Via dei Coronari 25

Bulzoni

Quella di Bulzoni è una riapertura con cambio di format. La storica enoteca si è trasformata infatti in Bulzoni Vini & Cucina, un nuovo wine bar ai Parioli dove la vendita di vini è affiancata dalla mescita e da interessanti proposte di cucina. Sul fronte enologico l’attenzione resta puntata sulle produzion biologiche e biodinamiche, su quello gastronomico si spazia dalle tapas ai piatti espressi.

Bulzoni Vini & Cucina | Viale Parioli, 36 | Tel. 06 8070494

28 Birreria Gastronomica

Caulier e Toccalmatto danno vita a 28 Birreria Gastronomica in via Flaminia 525 a Roma, un locale che diventa il luogo di incontro tra le due celebri aziende birrarie. È al tempo stesso beershop e birreria, dove sorseggiare un ottima birra e mangiare piatti realizzati con prodotti di qualità (come le carni di Liberati e Pork’n’roll). Il locale poi è la sede di alcuni eventi dell’Unione Degustatori Birra, che si occupa della promozione della cultura della birra artigianale e della formazione di professionisti.

28 Birreria Gastronomica | via Flaminia, 525 | Tel. 06 99709481

Forte

Il 18 Ottobre ha aperto a Roma Forte, un laboratorio con cucina regionale calabrese. La nuova creatura di Giuseppe Marturano – già attivo a Roma con diversi progetti di ristorazione – è un omaggio alla sua terra d’origine. L’offerta spazia dalla pizza, realizzata con le farine artigianali di Mulinum e condita con i prodotti più preziosi del territorio calabrese, ai fritti, dalle bruschette ai taglieri, ai prodotti della gastronomia (olio extravergine, pasta artigianale, riso, ‘nduja, birre artigianali, ecc.).

Forte Roma | via Giuseppe Marcotti, 20 | Tel. 06 69321414

Nananà

A Monteverde Vecchio apre Nananà con-fusion bistrot, una location dove godersi una pausa in totale relax, degustare un calice di vino, Champagne, o sake, e dove assaporare cocktail e distillati. La cucina spazia dall’Oriente all’Europa, proponendo formaggi, salumi e prodotti tipici, ma anche burger e la tipica colazione intercontinentale, con un’attenzione particolare per torte, crostate e cornetti fatti in casa. Aperto da colazione a tarda notte.

Nananà | via Antonio Cesari, 2 | Tel. 06 45542400

Enoteca di Eataly Roma

Il 19 ottobre è stata inaugurata al secondo piano di Eataly Roma Ostiense una nuova area dedicata al vino. In vendita oltre 25.000 bottiglie, con 21 cantine, oltre 130 etichette e più di 1.000 bottiglie del Lazio. Eccellenze che toccano tutte le aree del territorio laziale passando da vitigni tradizionali a varietà riscoperte. Nuovo lo Spazio Bollicine, dove trovare i migliori Metodo Classico. Potenziato il servizio di consegna a domicilio di Eataly Today: i clienti potranno acquistare in negozio o online (today.eataly.it/enoteca-roma) e ricevere le bottiglie comodamente a casa, anche in giornata.

Piazzale 12 Ottobre 1492 | Tel. 348 2317804

Rinascente Via del Tritone

Concludiamo questa carrellata di nuove aperture a Roma con qualche parola sulla nuova Rinascente di Via del Tritone, che vanta un’area food di tutto rispetto. Temakinho, ViviBistrot, Up Sunset Bar, Bar della Rina, Cioccolateria, San Gregorio, MadeITerraneo, Pza. Sono questi i protagonisti della ristorazione agli ultimi piani dello store del centro storico di Roma. I nomi coinvolti sono quelli di realtà molto affermate, a Roma e non solo. Sul fronte gourmet impossibile non citare Riccardo Di Giacinto (chef e titolare di All’Oro), che insieme a Ramona Anello si occupa dei 700 mq che ospitano MadeITerraneo terrace restaurant e il cocktail bar Up. Pizzeria e wine bar sono invece in mano alla Cantina Feudi di San Gregorio, mentre ViviBistrot si occupa della ristorazione green e Temakinho della parte etnica-fusion. Completano il quadro la cioccolateria e il bar con vista suggestiva sull’Acquedotto Vergine.

Rinascente | Via del Tritone, 61 | https://www.rinascente.it/rinascente/it/store-restaurants/11115/roma-via-del-tritone/

Prossime aperture: Spazio di Niko Romito

Ormai ci siamo. Spazio di Niko Romito a Roma (un tempo situato all’ultimo piano di Eataly) è prossimo alla riapertura. Il format di cucina italiana contemporanea ideato dallo chef del ristorante Reale, 3 Stelle Michelin a Castel di Sangro (AQ), avrà la sua nuova sede in Piazza Verdi n. 9, nel quartiere Pinciano. L’apertura è prevista per dicembre.


Resta aggiornato sul mondo del food&wine, leggi le ultime notizie enogastronomiche

Scopri le altre nuove aperture

Leggi “Exquisitaly lancia un nuovo progetto dedicato alla pizza”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *