Giancarlo Casa, La Gatta Mangiona

Giancarlo Casa

Con Giancarlo Casa, a La Città della Pizza – il primo grande evento aperto al pubblico e dedicato una delle più amate specialità italiane, che si terrà a Roma presso il Guido Reni District – si gioca in casa… Perché Giancarlo è l’anima – insieme a Sergio Natali e Cecilia Capitani – di una delle più celebri e amate pizzerie di Roma, La Gatta Mangiona.

Aperto nel 1999, questo è stato uno dei locali della capitale che hanno tracciato la via verso una pizza sempre più ricercata, dove la qualità delle materie prime e la lievitazione sono al centro dell’attenzione, e dove non ci si ferma alla riproposizione dei classici, ma si osa, con creatività e gusto.

In tutti questi anni la ricerca di Giancarlo Casa sulla maturazione degli impasti non si è mai fermata e la sua pizza ha subito un’evoluzione, arrivando fino a quello che è oggi, cioè la più napoletana delle pizze romane.

La Gatta Mangiona

Il suo impasto è preparato con una base di farina di grano tenero raffinata, cui Giancarlo aggiunge una percentuale di farina integrale macinata a pietra (solina) – che dà un sapore più intenso e caratteristico alla pizza, oltre a migliorare l’impastazione – e infine da una piccola quantità di semola di grano duro. Giancarlo utilizza il lievito di birra, in quantitativi minimi, e pone la massima attenzione nella maturazione. Dopo una lunga punta a temperatura ambiente, c’è un mantenimento intorno ai 10°C e, dopo lo staglio, le palline riposano a lungo nuovamente a temperatura ambiente. Questo, insieme a una cottura breve (intorno a 1’10”) e ad alta temperatura, rende la sua pizza piuttosto simile a una tipica napoletana.

Fra le migliori creazioni di Giancarlo Casa non si possono non ricordare: la pizza di Igles (poca mozzarella, pomodori speziati al forno, misticanza e fiori eduli) e la schiacciata con ricotta al pepe nero, mortadella di Bologna e tartufo nero, entrambe rigorosamente stagionali…

focaccia tartufo

Potrete assaggiare le sue pizze venerdì 31 Marzo, nella sua “casa della pizza”, mentre sabato 1 aprile, alle ore 17.00, Giancarlo Casa sarà protagonista di un workshop sull’abbinamento della pizza con birra e bollicine, in compagnia di Teo Musso (Birra Baladin) e del Consorzio del Prosecco DOC.


Scopri di più su La Città della Pizza.

Scopri tutti i Maestri della Pizza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *