La Barrique – Roma

la-barrique-roma
Indirizzo:via del Boschetto, 41 b - 00184 Roma
Telefono:0647825953
Sito internet:pagina FB
Giorno chiusura:domenica
Fascia di prezzo:20-30 euro
Tipo di locale:winebar
Carte di credito:tutte
Andateci per:la possibilità di bere Champagne di piccoli produttori a prezzi accessibili

La Barrique è uno dei migliori wine bar di Roma, perfetto per l’aperitivo, ma anche per cena, con un menu che cambia spesso e piatti ben fatti

Leggi le recensione de La Barrique Roma:

  • Affidarsi alle guide, cartacee o webaiole che siano, è certamente un buon punto di partenza per chi si avvicina al mondo dell’enogastronomia, ma provare di persona ciascun posto cui si è interessati è condizione indispensabile per capirci qualcosa in più. Non fidatevi di nessuno, neppure di me, tantomeno quando parlo di Fabrizio Pagliardi, uno dei massimi esperti di Champagne della città, master sommelier e patron di questo winebar di Monti, di cui condivide l’onere della gestione con Antonello Magliari e Claudia Marocchi.

    Come ha avuto modo di scrivere Erica a proposito di Glass, è sempre difficile parlare dei posti ai quali si è più affezionati e talvolta si rischia di essere persino troppo esigenti. E dire che sia affezionato alla Barrique e al suo proprietario è persino riduttivo. Ma bisogna pur raccontarvi di quello che è a nostro avviso, oggi, a Roma, uno dei migliori locali nel suo genere. Sono trascorsi più di trent’anni da quando Cul de Sac e Cavour 313 inaugurarono la lunga stagione dei winebar all’ombra del Colosseo. Mai, però, fu dato locale così completo, così capace di rispecchiare con coerenza gli intenti di chi lo gestisce, testimoniando infinita passione per il vino e la cucina.

    La Barrique è esattamente l’immagine del locale di grande qualità e non troppi fronzoli in cui Fabrizio amerebbe trascorrere una serata, tant’è che ormai, lui stesso, è diventato più presenzialista rispetto a qualche tempo fa. La recente ristrutturazione (a proposito: davvero belli gli inserti di modernariato) e l’introduzione della somministrazione di cibi caldi, con cucina vera e propria affidata al giovane e talentuoso Aureliano Procacci, hanno fatto da spartiacque.

    Oggi la Barrique è una meta ideale a tutte le ore; trovate una mescita stellare per l’aperitivo con prezzi concorrenziali e un menu in continua evoluzione, che guarda con intelligenza alle stagioni e alle necessità della clientela. Inutile parlarvi di piatti che la settimana prossima potreste non trovare, ma sappiate che non dovreste essere delusi da quello che riguarda ostriche, primi, filetto di manzo & dintorni, salumi, dessert.

    • Valutazione: quattro_cuori

  • Recensione del 26/04/2011:

    La speciale atmosfera che si respira tra le viuzze del più antico rione della città ha fatto sì che, negli ultimi anni, andare a prendere l’aperitivo a Monti sia diventato un fatto di costume. A noi piace farlo più qui che altrove, anche perché il recente restyling ha reso il wine bar di Fabrizio Pagliardi più luminoso e accogliente.

    Appassionato di Champagne, il patron-sommelier ha costruito un locale a sua immagine e somiglianza, un rassicurante covo di habitué e amanti del bere bene. Al bancone, dall’ora dell’aperitivo in poi, si incrociano spesso gli stessi sguardi. Sulla lavagna della mescita trovate sempre almeno tre bollicine (di cui due francesi) e una quindicina di altre proposte, tra bianchi e rossi, con ricarichi onesti. Vasta e ben articolata, in ogni caso, la lista dei vini.

    Tre piccole sale comunicanti garantiscono il giusto grado di privacy per una serata da piccoli gruppi. Da una lista delle vivande che varia in base alla stagione, potrete scegliere il crostone con salmone finocchi e yogurt, la “caprinese”, gli ottimi salumi, i carpacci di carne biologica provenienti da una delle migliori macellerie cittadine.

    Ricordatevi di lasciare un po’ di spazio per i dolci, tra i quali segnaliamo un ottimo cheesecake. Molto valida la proposta del pranzo, con un’ampia e stuzzicante lista di piatti caldi che cambia ogni giorno.

    • Valutazione: quattro_cuori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *