Alice – Milano

ristorante-alice-milano
Indirizzo:piazza XXV Aprile, 10 - 20121 Milano
Telefono:02 49497340
Sito internet:www.aliceristorante.it
Giorno chiusura:domenica
Fascia di prezzo:70 - 85 euro
Tipo di locale:ristorante
Carte di credito:Visa, Mastercard, American Express, Bancomat
Andateci per:la tartare di cernia rossa del Mediterraneo con avocado, pomodorini, mozzarella, insalatina con erbe aromatiche e pane carasau

Aggiornamento di agosto 2013: Alice cambia sede. Si trasferirà all’interno del Teatro Smeraldo. Vivana e Sandra saranno infatti responsabili della ristorazione di Eataly Milano. Il locale di Viale Adige, invece, resterà aperto ma cambierà nome e stile. Si chiamerà Mamai e aprirà a metà ottobre. Alla guida di Mamai, Stefano Sardella e Davide Viviani.
I dati della scheda anagrafica del Ristorante Alice sono aggiornati alla nuova sede presso Eataly.

 


 

Recensione di Erica Battellani dell’11/02/2012:

Un locale tutto al femminile e una cucina che ti porta verso il sud con profumi, sapori e ricette. Alice, uno dei locali di cui più si parla a Milano da qualche tempo, è il progetto – di successo – di Viviana Varese, brillante chef campana, e Sandra Ciciriello, brava sommelier ed esperta di prodotti ittici.

Dall’unione delle loro capacità è nato un ristorante molto piacevole, accogliente, in cui gustare una cucina di mare ben realizzata e con interessanti spunti creativi, cui si accompagna una selezione di vini di buon livello.

In una serata decisamente affollata, durante il congresso Identità Golose, abbiamo avuto modo di provare il menu “Viviana”, un bel viaggio fra piatti mediterranei, freschi, invitanti.

Ecco i migliori assaggi: la tartare di cernia rossa del Mediterraneo con avocado, pomodorini, mozzarella, insalatina con erbe aromatiche e pane carasau, i bocconcini di razza con passatina di finocchi e scaloppa di foie gras, il carciofo in cinque consistenze (crudo, gelato, grigliato, fritto e in crema con polvere di liquirizia), eeetciù (insalatina di finocchi, agrumi, kiwi, sorbetto di mandarino e scaglie di cioccolato).

Meno convincenti per noi la minestra maritata con caciocavallo podolico e il dessert Universo (mousse al cioccolato, ottima, con una salsa allo zafferano un po’ eccessiva).

Tutto accompagnato da un servizio molto cortese, nonostante qualche difficoltà dovuta all’affollamento e a qualche problema tecnico in cucina che non abbiamo scoperto…

  • Valutazione: tre_picche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *