8 ristoranti imperdibili lungo il litorale laziale, da Latina a Formia

litorale laziale ristoranti
Indirizzo:da Latina a Formia (LT)
Tipo di locale:ristoranti di pesce

Bastano meno di due ore di auto per raggiungere, da Roma, la parte più bella del litorale laziale, quello della provincia di Latina: mare chiaro, spiagge Bandiera Blu (Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Terracina, Sperlonga, Gaeta), siti archeologici (da non perdere il Tempio di Giove Anxur), ma anche ottimi ristoranti di pesce…

Così, dopo una giornata sotto il sole, vi potete ristorare assaggiando il migliore pescato della giornata, proveniente dai più importanti mercati ittici della zona.

Ecco di seguito una piccola selezione di ristoranti sul litorale laziale, in provincia di Latina, da Nord a Sud.

il vistamare del fogliano hotel

1. Satricvm, Latina

Situato all’interno di una bella villa con dehors, accoglie gli ospiti in un ambiente curato ed elegante. Qui Max Cotilli propone una cucina ispirata al territorio, ma anche influenzata dalle sue numerose esperienze all’estero. Accanto al pesce hanno grande risalto le verdure dell’Agro Pontino. Dal menu: Gambero rosso, borlotti, zampetti, aria di rosmarino; Coda di rospo in crosta di olive (pizza liquida, indivia, colatura); Spada, cous cous di verdure, pesto di agrumi.

http://www.maxcotilli.com

2. Il Vistamare, Latina

Siamo all’interno del Fogliano Hotel, tra la spiaggia e il lago di Fogliano, con vista sul promontorio del Circeo. Qui lo chef Rocco De Santis, per alcuni anni nelle cucine di Gennaro Esposito, propone una cucina mediterranea, moderna e giocata sui contrasti, dove il pescato è senza dubbio protagonista. Fra i piatti da citare, il buonissimo Sgombro 9.846,39 km (distanza che separa Napoli e Tokyo) con crema di friarielli, provola bruciata, insalata di alga kombu e maionese di miso.

http://www.viadeigourmet.it/ristoranti/il-vistamare-fogliano-hotel-latina.html

3. Il Funghetto, Latina

Michele e Michela Lombardi gestiscono con successo questo ristorante a pochi chilometri dal capoluogo e dal mare. Mare e orto sono i cardini di una cucina gustosa ed equilibrata. Fra le proposte da segnalare: vellutata di sedano rapa con liquirizia, clementine e crostacei; spaghettoni con calamari spillo, bottarga di muggine e pesto; rombo grigliato e chips di carciofi fritti su crema di topinambur. Carta dei vini interessante e profonda, servizio cordiale.

http://ristoranteilfunghetto.it

4. Essenza, Pontinia

A metà strada tra Latina e Sabaudia, sorge questo ristorante accogliente e curato, con una veranda dove trascorrere delle piacevoli serate estive. Qui lo chef Simone Nardoni, giovane di talento, propone una cucina creativa che spazia fra terra e mare. Dal menu estivo: raviolo di calamaro ripieno di branzino, emulsione di ricci e gambero. Valida selezione dei vini e servizio cortese e attento.

http://www.essenzaristorante.com

il granchio terracina

5. Il Granchio, Terracina

Da anni uno dei nostri ristoranti di pesce preferiti in regione, che unisce una magnifica vista sul Golfo di Terracina a una cucina elegante, basata sul migliore pescato locale. Ai fornelli c’è come sempre Daniela Onorato, chef dalla mano leggera e raffinata, mentre in sala (e all’asta del pesce) il marito Luca Ciamberlano, affiancato dalla brava Sandra. Carta dei vini ricca e interessante. Oltre al ristorante gourmet c’è anche un piacevole bistrot.

http://www.viadeigourmet.it/ristoranti/il-granchio-terracina.html

6. Bottega Sarra, Terracina

Altro solido indirizzo di Terracina, che vanta una bella vista sulle Isole Pontine, gestito dalla famiglia Sarra. Fra i classici della casa da non perdere l’insalata di calamaretti e fagioli del Purgatorio. In ogni caso il menu, che segue le stagioni, propone piatti basati su materie prime locali e di qualità, elaborati con cura e in equilibrio fra tradizione e creatività. Valida la proposta enologica, cortese ed efficiente il servizio.

http://www.bottegasarra.it

7. Claudio Petrolo, Gaeta

Dopo importanti esperienze all’estero (accanto a chef di fama internazionale come Martín Berasategui e Joan Roca) Claudio Petrolo è tornato a casa e, da qualche anno, gestisce il suo ristorante nel cuore di Gaeta e con vista sul mare. La sua è una cucina moderna che elabora con gusto e spirito creativo il pescato del golfo di Gaeta e del Circeo e le altre ottime materie prime locali. Carta dei vini di respiro nazionale con varie proposte al calice.

http://www.claudiopetrolo.com

8. Chinappi, Formia

Chinappi da sessant’anni è sinonimo di cucina di mare a Formia (e da qualche anno anche a Roma). Un ristorante classico dove assaggiare in primis i crudi, ma anche ottime proposte cucinate, come il sauté di canolicchi, il fritto di calamaretti o il polpo croccante. Piatti di stampo classico basati su una materia prima ittica di ottima qualità. Carta dei vini interessante, servizio professionale e attento.

http://www.chinappiformia.it


Se amate i ristoranti di mare, oltre a questo articolo sui ristoranti del litorale laziale in provincia di Latina, leggete anche: 3 ristoranti pieds dans l’eau a due passi da Roma.

Cerca il tuo ristorante ideale nella pagina di ricerca ristoranti: http://www.viadeigourmet.it/ricerca-ristoranti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *