Pandolci, panbrilli & co: le alternative al panettone

Pandolci, panbrilli e alternative al panettone

Alla scoperta dei fratelli minori del celebre dolce natalizio: si conservano più a lungo e portano allegria a tavola. Si va dai tradizionalissimi pandolci genovesi ai tanti pani dolci regionali imbevuti di vino locale, fino ai più creativi prodotti aromatizzati con diverse bagne alcoliche.

Partendo dalla Liguria, il più conosciuto panettone-non panettone è proprio il pandolce, in ligure pandöçe o pan döçe; nel sanremese  chiamato anche pan du bambin. È il dolce per antonomasia del Natale genovese, assomiglia molto al panettone milanese ma è più ricco di canditi e frutta secca e la sua pasta è più compatta; in aggiunta ha anche acqua di fiori d’arancio, marsala e semi d’anice. Continua su Piattoforte…

LEGGI ANCHE:

Gli altri contenuti di Piattoforte

Il panettone stellato di Andrea Tortora

Il Panettone Gianduioso di Grué, migliore panettone al cioccolato 2018


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *