Roero Days 2017: 2 giorni di assaggi, dibattiti e approfondimenti sulla Docg Roero

roero days 2017

Il 26 e 27 marzo torna l’evento che mette in contatto appassionati e professionisti con i produttori del Roero Docg. I Roero Days 2017, organizzati dal Consorzio di Tutela della denominazione, quest’anno si svolgeranno a Milano, presso il Museo dei Navigli.

In questa bella location si potranno degustare oltre 250 Roero e Roero Arneis, prodotti da più di 60 cantine, cui si potranno abbinare i prodotti alimentari Dop di Assopiemonte.

Ai banchi d’assaggio si affiancheranno numerosi laboratori – prenotabili sul sito del Consorzio – in cui alcuni dei più importanti degustatori italiani (da Daniele Cernilli a Gianni Fabrizio, da Dario Cappelloni a Paolo Zaccaria) metteranno in luce le peculiarità dei vini della Docg Roero, anche in comparazione con altre importanti denominazioni italiane.

Il programma dei laboratori ai Roero Days 2017:

  • “Dieci Anni di Roero Arneis 2005-2014”: domenica e lunedì alle ore 11.00
  • “Quindici Anni di Roero e Roero Riserva 1997-2011”: domenica e lunedì alle ore 13.00
  • “Rossi autoctoni italiani del 2011 a confronto: Chianti Classico, Sforzato di Valtellina, Taurasi, Primitivo di Manduria, Etna Rosso, Roero”: domenica e lunedì alle ore 15.00
  • “Bianchi autoctoni italiani del 2013 a confronto: Alto Adige Pinot Bianco, Vermentino di Gallura, Fiano d’Avellino, Colli Orientali del Friuli Friulano, Soave, Roero Arneis”: domenica e lunedì alle ore 17.00

I laboratori di degustazione termineranno con un assaggio di tre piatti creati dello chef stellato Davide Palluda del ristorante All’Enoteca di Canale.

Il biglietto d’ingresso per i privati è di 10€ (5€ per gli associati AIS, FISAR, ONAV e Slow Food). Per i laboratori di degustazione, con successivo assaggio dei piatti di Davide Palluda, il costo è di 20€.

Roero Days 2017

Domenica 26 e lunedì 27 marzo dalle ore 10.30 alle 19.30

Museo dei Navigli – Via S. Marco, 40 – 20121 Milano

Info e prenotazioni: www.consorziodelroero.it

Leggi tutte le ultime notizie enogastronomiche.

Ti potrebbero interessare anche:

Cascina Ca’ Rossa, o dell’essenza del Roero

Roero Printi Monchiero Carbone

Roero: itinerario dalla primavera all’autunno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *