‘EPIRO: Evoluzione’, una serie di eventi con grandi chef per festeggiare tre anni di attività

trattoria epiro evoluzione

Il bistrot di piazza Epiro festeggia tre anni di attività con un restyling degli ambienti – già il secondo nonostante la “giovane età” del locale – e con una serie di interessanti eventi che coinvolgono chef e importanti nomi dell’enogastronomia da tutta Europa. EPIRO: Evoluzione, in partenza da maggio 2017, sarà un’occasione per ridare slancio e visibilità al locale guidato dagli chef Marco Mattana e Matteo Baldi, dal duo di sala composto da Alessandra Viscardi e Francesco Romanazzi e dal socio Marco Pucciotti.

EPIRO: Evoluzione

Si comincia sabato 20 maggio con un doppio appuntamento: da Epiro arriva la Franceschetta 58 di Massimo Bottura, guidata dall’amico e chef Bernardo Paladini, sia per pranzo che per cena. Solo 70 posti disponibili divisi tra evento diurno e serale.

A giugno sarà la volta del Consorzio di Torino, premiatissima trattoria moderna da alcuni anni al centro della scena gastronomica piemontese.

A luglio ‘EPIRO: Evoluzione’ proporrà una serata con Les Caves de Pyrene, importante società di importazione e distribuzione di vini, in particolare naturali, da sempre al centro dell’attenzione da Epiro.

Dopo una pausa nel mese di agosto, gli appuntamenti di Epiro torneranno a settembre con Giovanni Passerini, chef romano che ha rivoluzionato la scena gastronomica parigina.

Gli appuntamenti proseguiranno poi a ottobre con Jean Van Roy del birrificio Cantillon di Bruxelles e a novembre con Andrea Viola e Noemi Apollonio del ristorante San Giorgio di Maccarese.

epiro roma Evoluzione

Una cosa è certa, nei prossimi mesi bisognerà tenere d’occhio il team di Piazza Epiro. Ne vedremo delle belle.

[Foto di copertina di Gianmaria De Luca]


Leggi tutte le ultime notizie enogastronomiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *