Anteprima dei nuovi piatti dell’Enoteca La Torre a Villa Laetitia

nuovi piatti dell'Enoteca La Torre

Le creazioni autunnali dello chef Domenico Stile

Villa Laetitia, il villino in stile Liberty di proprietà della famiglia Fendi, da qualche anno non è più soltanto un albergo di lusso nel cuore di Roma, ma anche un indirizzo per gourmet. Alla guida della cucina dell’Enoteca La Torre – una Stella Michelin – da un paio d’anni c’è Domenico Stile, giovane chef campano con un curriculum di tutto rispetto, che lo ha visto passare per alcuni anni fra le cucine di Gianfranco Vissani, Antonino Cannavacciuolo, Enrico Crippa, Nino di Costanzo…

Quella di Domenico Stile è una cucina di carattere – o forse dovremmo dire con stile – che dimostra ottime capacità tecniche e interessanti spunti creativi, oltre che un bel gusto estetico. Noi abbiamo avuto il privilegio di assaggiare in anteprima alcuni dei nuovi piatti del menu autunnale, alternati ad altre proposte ormai consolidate, che avrete modo di assaggiare ancora per pochi giorni.

Ecco la gallery dei nuovi piatti dell’Enoteca La Torre a Villa Laetita:

E gli altri assaggi…

Aperitivo: finto pomodoro di capperi e olive, aspic di pesce azzurro e guacamole, pasta fritta alla carbonara, maionese di nocciole e uova di salmone, rocher al blu di bufala, spugna di broccoli, mozzarella in carrozza

 

staff Enoteca La Torre

Luigi Picca (restaurant manager), Domenico Stile (chef), Rudy Travagli (sommelier)

Enoteca La Torre a Villa Laetitia

Tel. +39 06 45668304 Cell. +39 349 37 07 021
prenota@enotecalatorreroma.com
Chiuso lunedì a pranzo e domenica
www.enotecalatorreroma.com

[Credits fotografici: Erica Battellani; Aromi Creativi; Luciana Squadrilli]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *