La Stone all’Open Baladin in anteprima mondiale

Stone-Brewing

Sarà un evento memorabile quello programmato lunedì 7 dicembre da Stone Brewing, il birrificio artigianale americano fondato nel 1996 a San Diego, in California, che presenterà in Europa le sue birre e nel 2016 inaugurerà il primo e (per adesso) unico stabilimento-pilota oltreoceano, con sede in Germania, a Berlino.

Ad essere coinvolti nel lancio delle birre Stone, che festeggiano così la traversata dell’Atlantico e il loro ingresso nel mercato europeo, sono circa una quarantina di bar e ristoranti in tutta Europa.

L’esclusiva per l’Italia è riservata all’Open Baladin di Roma e Torino e al Baladin di Milano.

I tre locali, insieme agli altri selezionati in Belgio, Germania, Polonia, Olanda, Spagna e Regno Unito, a partire dalle ore 18 di lunedì 7 dicembre serviranno le prime birre Stone Brewing prodotte in Europa, dando la possibilità al pubblico di assaggiarle in anteprima mondiale.

Dalle spine si potranno spillare la classica Stone IPA, la più apprezzata dal mercato americano, caratterizzata dal perfetto equilibrio tra agrumi, luppolo e malto; l’audace Arrogant Bastard Ale, una bionda da aroma profondo e gusto deciso; e la speziata Stone Xocoveza, una birra stagionale, che con il suo colore scuro e i sentori di cacao, caffè, vaniglia, noce moscata e cannella si inserisce perfettamente nel clima delle feste e del nuovo anno, e dimostra la passione della compagnia per i prodotti di qualità e la propensione ai gusti innovativi.

L’azienda Stone Brewing, insediata in uno dei paesi che storicamente è simbolo delle amatissime bionde frutto della fermentazione di cereali, la Germania, porterà in giro per locali e bar d’Europa il suo stile birrario e la filosofia produttiva che prevede l’utilizzo di ingredienti completamente naturali e l’impiego di pratiche rispettose per l’ambiente e a basso consumo energetico.

Appuntamento, quindi, alle 18 di lunedì 7 dicembre per i “cheers” con Stone Brewing-Berlin nei Baladin di Roma, Torino e Milano!

berlin.stonebrewing.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *