Taste, in viaggio con le diversità del gusto

Si è chiusa oggi l’ottava edizione di “Taste, in viaggio con le diversità del gusto“, il salone dedicato alle eccellenze del gusto e del food lifestyle organizzato da Pitti Immagine e dal Gastronauta Davide Paolini alla Stazione Leopolda di Firenze.

A questa edizione hanno partecipato 283 aziende provenienti da quasi tutte le regioni d’Italia, che hanno presentato i loro prodotti nel Taste Tour.

Taste è un evento molto interessante per chi va alla ricerca di prodotti di qualità, sia per lavoro (giornalisti e distributori), che per passione. È un grande mercato, elegante e curato nel design, che riunisce molti produttori di qualità, in particolare per quanto riguarda cibo e birra.
Taste8 naturalia
Fra i tanti assaggi e le nuove scoperte di quest’anno, di cui avremo modo di parlarvi in maniera approfondita nella nostra sezione dedicata alla “Dispensa gourmet”, vi segnaliamo le conserve di Olio & Orti, le confetture Alpe Pragas, i risotti Naturalia, il Castelmagno d’alpeggio di La Meiro, il cioccolato di Modica Sabadì, i biscotti Sapori del Lagonero e molto altro ancora.
Ospiti d’eccezione a quest’ultima edizione di Taste Firenze sono stati i salumi iberici di Joselito (in particolare Jamon Gran Reserva e Paleta Gran Reserva) e le conserve ittiche Sanfilippo (straordinarie acciughe del Cantabrico) e Conservas de Cambados.
Taste8 tools
È stata ampliata l’area Taste Tools – dedicata agli oggetti di food & kitchen design, ai capi di abbigliamento, alle attrezzature professionali legate al mondo della tavola – ma in tutta sincerità ci auguriamo che nelle prossime edizioni possa avere ancora più spazio. Tra le aziende presenti a Taste 8: Altriluoghi, La Marzocco, Mario Luca Giusti, Regalpack, SoapStoneTable, Stamperia Bertozzi e Tablecloths.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *