Tre Bicchieri 2012 Campania e premi speciali

red_wine_gambero
Sono 17 i Tre Bicchieri assegnati quest’anno alla regione Campania dalla guida del Gambero Rosso. Eccoli qui, in ordine alfabetico di vino:
Aglianico del Taburno Terra di Rivolta Ris. 2008 – Fattoria La Rivolta
Costa d’Amalfi Furore Bianco 2010 – Marisa Cuomo
Fiano di Avellino 2009 – Guido Marsella
Fiano di Avellino 2010 – Colli di Lapio
Fiano di Avellino 2010 – Rocca del Principe
Fiano di Avellino Alimata 2010 – Villa Raiano
Fiano di Avellino Exultet 2009 – Quintodecimo
Greco di Tufo 2010 – Pietracupa
Greco di Tufo Cutizzi 2010 – Feudi di San Gregorio
Greco di Tufo Vigna Cicogna 2010 – Benito Ferrara
Montevetrano 2009 – Montevetrano
Sabbie di Sopra il Bosco 2009 – Nanni Copè
Taurasi 2005 – Antico Borgo
Taurasi 2007 – Urciuolo
Taurasi Poliphemo 2007 – Luigi Tecce
Taurasi Radici 2007 – Mastroberardino
Terra di Lavoro 2009 – Galardi
Ecco inoltre i premi speciali di Vini d’Italia 2012:
Rosso dell’anno: Carignano del Sulcis Sup. Arruga ’07 – Sardus Pater
Bianco dell’anno: Verdicchio dei Castelli di Jesi Sup. V.V. ’09 – Umani Ronchi
Bollicine dell’anno: Franciacorta Extra Brut ’05 – Ferghettina
Vino dolce dell’anno: Cristina Vendemmia Tardiva ’08 – Roeno
Cantina dell’anno: Tasca d’Almerita
Miglior rapporto qualità/prezzo:  Lambrusco di Sorbara Lecllisse ’10 – Gianfranco Paltrinieri
Viticoltori dell’anno: Sergio Mottura, Giuseppe Russo
Cantina emergente: Mattia Barzaghi
Viticoltura sostenibile: Alois Lageder

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *