Tenuta Unterortl – Castel Juval

castel-juval

È un luogo di una bellezza vertiginosa la tenuta Unterortl, di proprietà di Reinhold Messner, ma condotta ormai da anni da Martin e Gisela Aurich, coppia nel lavoro e nella vita. Martin è anche professore di enologia all’Istituto Agrario di San Michele all’Adige, ed è uno dei migliori tecnici della sua regione.

In effetti i risultati si vedono: il Riesling ha un buon bouquet e al palato è progressivo e di grande mineralità; il Riesling Windbichel, frutto delle uve provenienti da un piccolo vigneto proprio sopra la cantina, mostra una struttura più robusta senza perdere in freschezza e profondità. Tutto finezza e fragranza il Pinot Bianco, che apparentemente sembra un vino semplice, ma che invece è complesso e articolato, minerale e profondo.

Molto in stile Valle Venosta il Pinot Nero, fine e leggermente affumicato. Lo Juval Glimmert, frutto di una cuvée di fraueler, blaterle e riesling, è gradevole, minerale e di fresca beva. Sorprendente lo Gneis (pinot nero, zweigelt, St Laurent, gamaret, garanoir), un piccolo grande vino rosso di montagna.

Piccola rivoluzione: le bottiglie sono tutte con il tappo a vite.

Tenuta Unterortl – Castel Juval
Juval,  1b – 39020 Castelbello/Stava (BZ)
Tel. +39 0473 667580, Fax +39 0473 420237
familie.aurich@dnet.it
www.unterortl.it

Superficie vitata: 3,7 ha
Bottiglie per anno: 35000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *