Restaurant Chatomat – Parigi

Parigi, a due passi dal cimitero di Père Lachaise, in una zona (XX arrondissement) che a quanto pare non è affatto morta (a poca distanza c’è anche la Belleville di Malaussene)!
Ci siamo arrivati alla ricerca di una bomboniera di ristorante che in Francia sta facendo parlare di sé, come abbiamo letto da alcuni interessanti siti, grazie a una coppia di giovani cuochi dalle grandi esperienze: Alice Di Cagno e Victor Gaillard. In Italia un locale così piccolo forse non lo farebbero neanche aprire, ma in Francia si può e li chiamano bistrot: 22 coperti, non uno di più, e la prenotazione è più che obbligatoria. Molto contenuto anche il menu, che si basa su pochi piatti, selezionati in base alla disponibilità del giorno: 3 entrée e 3 portate principali.
Abbiamo iniziato con un meraviglioso ovetto (sì, un guscio d’uovo vero), che conteneva una strapazzata con una salsina di olive: semplice e geniale! Fra le entrée abbiamo assaggiato un fantastico fegato d’oca e le coquille Saint-Jacques. Quindi come piatti principali abbiamo provato un filetto di manzo e una costatina di maiale.
Avremmo immaginato più prezioso il primo, ma non avevamo assaggiato la cottura perfetta del secondo!
Per concludere ci hanno offerto un mini-babà che era un boccone di meraviglia, seguito da un dessert che ci è parso un po’ troppo amaro a causa dell’abbinamento con il pompelmo.

Restaurant Chatomat
6, rue Victor Letalle
Paris (75020)
Métro: Ménilmontant, Père Lachaise & Couronnes
Tel. +33 1 47 97 25 77
Chiuso lunedì e martedì
Fascia di prezzo: 35-50 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *