Osteria Fratelli Mori – Roma

Osteria Fratelli Mori Roma
Indirizzo:Via dei Conciatori, 10 - 00154 Roma
Telefono:331 3234399
Sito internet:www.osteriafratellimori.it
Giorno chiusura:sabato a pranzo
Fascia di prezzo:30-40 euro
Tipo di locale:trattoria
Carte di credito:tutte
Andateci per:una buona cucina della tradizione in chiave contemporanea

La cucina della tradizione romana in chiave contemporanea

Il locale c’era già, aperto nel 2004 da Ambrogio Mori in una traversa di via Ostiense, a pochi passi dalla Piramide Cestia, con il nome forse poco adatto di Novecento. Appassionato di cucina e amante della convivialità, una volta in pensione Ambrogio aveva convinto la moglie Giuliana e i figli Alessandro e Francesco a unirsi a lui in questa avventura tutta dedicata alla cucina romana verace, quella di casa Mori. Oggi che il papà non c’è più, i due fratelli – sempre affiancati dalla mamma – portano avanti con un piglio più contemporaneo la trattoria, giustamente ribattezzata con il cognome di famiglia.

Osteria Fratelli Mori

La sala | Osteria Fratelli Mori Roma

Ed è proprio l’atmosfera – oltre che la cucina – famigliare a rendere questo ampio locale (400 mq per 120 posti a sedere, suddivisi in più sale) un posto davvero piacevole dove venire sia per un pranzo veloce ma soddisfacente che per una bella cena in compagnia, fermandosi più a lungo per godere anche della cantina ben assortita, messa insieme da Alessandro e Francesco con attenzione particolare alle aziende vinicole laziali e a quelle con approccio naturale, senza estremismi.


Loro, appassionati pure di arte contemporanea e street art – grazie alla loro amicizia “clandestina” con i Poeti del Trullo, le pareti dell’osteria sono decorate dai suggestivi versi metropolitani del collettivo anonimo che solitamente opera per strada, tra cui molti dedicati al cibo e alla convivialità – incarnano alla perfezione la figura dell’oste contemporaneo. Competenti ma un po’ schivi, pronti però a lasciarsi un po’ andare se il tavolo lo consente e a consigliare come orientarsi tra la carta e la cantina, danno un’anima autentica al locale per certi versi fin troppo curato per essere una trattoria “verace”.

polpette osteria fratelli mori

Polpette di bollito | Osteria Fratelli Mori Roma

Così è pure la cucina: dichiaratamente radicata nella tradizione popolare ma non priva di qualche vezzo “gourmet”, convince poi nelle preparazioni (e pure nelle porzioni davvero generose), soprattutto per quel che riguarda antipasti e secondi. Si comincia, ad esempio, con i gustosi fiori di zucca fritti ripieni di Taleggio o con le buonissime polpette di bollito – che per noi raggiungono quasi la perfezione di quelle di Cesare al Casaletto – ma pure con un ottimo baccalà mantecato servito con pane carasau.

I primi – tonnarelli cacio e pepe, nel nostro caso – non ci hanno colpito particolarmente ma torneremo per provare qualche altra proposta del menu, tra grandi classici e proposte fuori carta secondo mercato (gran parte degli ingredienti arrivano dal vicino mercato di Testaccio, o da fornitori di fiducia come Dol e Guffanti per i formaggi o il Pastificio Gatti per la pasta fresca).

Da bis, invece, i secondi di carne che abbiamo assaggiato: la guancia di maialino al vino rosso e scalogno cotta a bassa temperatura (forse un po’ troppo vista, è vero, ma davvero ben fatta) e la tagliata di agnello con i carciofi.

Niente male pure i dolci, sostanziosi e semplici come deve essere in trattoria: un buon tiramisù, la crostata alla visciole di mamma Giuliana, la Ricotta di Ambrogio su ricetta del papà, a base di ricotta di bufala, scorza di arancia candita e pistacchio caramellato.

tiramisù osteria fratelli mori-roma

Tiramisù | Osteria Fratelli Mori Roma

Lasciamo la chiusura ai versi “metroromantici” dei Poeti Der Trullo:

so’ piatti e tradizioni der popolo romano
Ricordi tramandati e passati mano in mano
Perché se stamo ‘nsieme, tavola imbandita,
L’affronteremo mejo le sfide de la vita

  • Valutazione: tre_cuori
Scopri le altre trattorie di Roma recensite su Via dei Gourmet

Leggi tutte le recensioni di ristoranti di Roma

Consulta la pagina di ricerca dei ristoranti



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *