Kenko Contemporary Japanese – Roma (CHIUSO)

kenko-contemporary-japanese
Indirizzo:via degli Irpini, 8 - 00185 Roma
Telefono:06 44340948
Giorno chiusura:lunedì a pranzo e domenica
Fascia di prezzo:35-50 euro
Tipo di locale:ristorante giapponese
Carte di credito:Visa, Mastercard e Bancomat
Andateci per:il sushi di scampi

Kenko è un buon ristorante giapponese nel quartiere di San Lorenzo a Roma.

Leggi le recensioni del ristorante Kenko di Roma:

  • Siamo tornati da Kenko a San Lorenzo, tra le più apprezzate insegne nipponiche della capitale. Il locale ha avuto alcuni avvicendamenti nel corso degli anni con Keisuke Koga prima (attualmente al Gong di Milano), Atsufumi Kikuchi poi (ora da Kiko), fino l’attuale Asm Zainuddin (sushiman dalla scuola del ristorante Hasekura) che si occupa anche delle proposte calde dalla cucina.

    Il risultato non è molto cambiato: elevata qualità, rigorosa selezione delle materie prime (come per il sashimi di spigola e ombrina, il gambero rosso crudo, il gunkan di ricci di mare e uova di pesce volante), l’ampia proposta di piatti caldi legati alla tradizione del Sol Levante (polpo stufato in salsa tosazu, capesante al burro fuso, stracotto di wagyu servito in pentola con verdure, soba, udon, ramen).

    Il piatto grande di sushi e sashimi è un bel mosaico cromatico con spigola, ombrina, capesante, ventresca, gambero, polpo, uova di pesce in vari formati: nigiri, uramaki, rolls, gunkan, maki e ovviamente sashimi.

    Più snella la proposta del pranzo con possibilità di scegliere tra alcuni menu precostituiti e qualche piatto alla carta. Abbiamo provato l’udon set, un menu degustazione che comprendeva un piccolo antipasto di tofu con pesce secco e zenzero, nigiri ed hosomaki, e in chiusura degli udon in una profumata zuppa calda. The verde da sorseggiare.

    Sempre un indirizzo sicuro Kenko, restiamo in attesa del cambio di location in programma a gennaio.

    • Valutazione: tre_cuori

  • Recensione di Erica Battellani del 26 gennaio 2014:

    Terminata l’avventura di SushiKo, il ristorante di via degli Irpini 8 ha riaperto con entusiasmo e novità. Alla guida di Kenko – Contemporary Japanese è il bravo e gentilissimo Keisuke Koga, sushi master di grande esperienza sempre pronto a dare consigli e spiegazioni.

    L’ambiente è raccolto e intimo, si mangia vicini vicini, al banco oppure ai tavoli, e magari si fa conoscenza con gli altri clienti (noi per esempio abbiamo chiacchierato con una coppia italo-giapponese entusiasta per i piatti che le sono stati serviti).

    Concentrazione massima sulla cucina, fatta principalmente di sushi e sashimi, ma non solo. Non mancano altre interessanti preparazioni, come l’antipasto dello chef – nel nostro caso composto da un’ottima tartare di manzo, tonno stufato, edamame, broccoletti, tataki di manzo di razza marchigiana –, il pollo teriyaki o le ottime crocchette di granchio. Notevole il sushi, in tutte le sue forme: nighiri, uramaki, temaki… in particolare quello con gli scampi, le cui teste vengono servite saltate (a parte). In chiusura un buon gelato di sesamo nero. Da bere, una piccola ma interessante selezione di vini.

    In definitiva una bella ri-apertura in una Roma sempre più interessata alle cucine del mondo, anche se non sempre il risultato è piacevole e autentico come nel caso di Kenko.

    • Valutazione: tre_cuori_m

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *