Antica Locanda del Falco – Gazzola

Indirizzo:località Castello di Rivalta, 4 – 29010 Gazzola (PC)
Telefono:0523978101
Sito internet:www.locandadelfalco.com
Giorno chiusura:martedì
Fascia di prezzo:35 - 45 euro
Tipo di locale:trattoria
Carte di credito:Visa, Mastercard, American Express, Bancomat
Andateci per:una cena in estate, ma anche una cena in inverno

Premetto che questa trattoria è una delle mie preferite da sempre. Venivo qui con i miei genitori fin da bambina e l’ho vista un po’ cambiare negli anni, in realtà non poi molto. La cosa fondamentale che all’Antica Locanda del Falco non è mai cambiata è la scelta di materie prime di altissima qualità e la cura nel cucinarle e presentarle.

Qui la cucina è assolutamente legata al territorio e varia a seconda della stagione e della disponibilità degli ingredienti, ovviamente, ma in ogni periodo dell’anno ci si viene con gioia e si sta sempre benissimo.

D’estate c’è la possibilità di mangiare all’esterno, nel cortiletto interno, oppure “su strada”, intendendo per strada una balconata che si affaccia direttamente sulla piazza di Rivalta, un antico feudo, un borgo medievale meraviglioso e chiuso al traffico. Insomma, la postazione merita tantissimo!
Data la zona (il piacentino) qui si va fortissimi sui salumi e sulle carni, oltretutto la famiglia Piazza, che gestisce il locale, ha una lunga tradizione nella macelleria e nella salumeria.

Tutto il menu merita l’assaggio ma tra i diversi piatti ne spiccano alcuni in particolare. Tra gli antipasti vi consiglio il misto di salumi con verdure – la coppa è qualcosa di spettacolare e la giardiniera la migliore che abbia mai assaggiato – e l’insalata di cappone all’agro. Fra i primi assaggiate gli gnocchi di zucca, i tortelli alle erbette, i tagliolini ai funghi e i  pisarei e fasò, antico piatto emiliano (gnocchetti di pan grattato cotti direttamente in un sugo lungo al pomodoro con fagioli e lardo). Tra i secondi sono speciali i carpacci di carne, con funghi porcini freschi oppure con i carciofi, a seconda della stagione; ottima la coscia di maialino al latte cotta al forno con miele e succo di limone; notevole anche il vitello tonnato. Tutti molto buoni i dolci; nella stagione estiva i sorbetti danno un tocco in più alla cena.

La cantina è interessante, con buone proposte regionali, nazionali e anche qualche bella etichetta straniera.

  • Valutazione: quattro_cuori_s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *