19.26 Bistrò – Milano

19.26 milano paccheri ragù
Indirizzo:via Milazzo, 6 - 20123 Milano
Telefono:02 91576779
Sito internet:www.1926bistro.it
Giorno chiusura:sabato e domenica a pranzo
Fascia di prezzo:30-35 euro
Carte di credito:le principali
Andateci per:una cucina da trattoria chic

Un angolo di casa in Moscova. Proprio accanto al nuovo Anteo-Palazzo del Cinema ha aperto da pochi mesi 19.26 Bistrò, una trattoria chic, con piatti tipici rivisitati e alleggeriti e una formula curata, dall’ambiente al servizio.

19.26 bistrò milano

Interno | 19.26 Bistrò Milano

Potremmo definirlo un autentico bistrot alla milanese, situato nel crocevia di strade che da Brera si dipana verso Porta Garibaldi, con un arredamento in bilico tra moderno e retrò, un richiamo ai fascinosi anni ’50 tra panche in eco-pelle, piastrelle e tavoli che si tingono di sfumature beige e grigio antracite. Insomma un luogo a metà strada tra la tradizione e modernità, dove tornare e ritornare per la simpatia dei fratelli Aldo (imprenditore, già titolare dell’agenzia di comunicazione e eventi “Ventieventi”), Carmen e Franco Liccardo (da sempre nella ristorazione con la ventennale esperienza presso Fabbrica Pizzeria con Cucina di via Pasubio) e per le proposte gustose.

millefoglie melanzane 19.26 bistrò milano

Millefoglie di melanzane | 19.26 Bistrò Milano

Le porzioni abbondanti intimano di presentarsi in compagnia, e bisogna cercare di non farsi troppo tentare dalle focacce con la farcia. Da non perdere, tra gli antipasti, il millefoglie di melanzane gratinate su vellutata di pomodoro e il tortino di riso Venere con verdure croccanti e gamberoni al curry, un tributo all’oriente. Ma il punto forte del locale sono i primi: dal risotto giallo, nel più classico spirito milanese, ai ravioloni di magro al burro di nocciola, guanciale e timo, dai paccheri al ragù bianco di vitella alla lasagna di verdure, per i vegetariani. C’è il “tocco di mamma” anche nella cotoletta milanese style con l’osso, a orecchia di elefante, da condividere in due o più. La mamma d’altra parte è sempre presente: il nome del ristorante, 1926, è infatti l’anno di nascita di mamma Livia, napoletana di origine e milanese di adozione. Un tributo all’energia che ha sempre trasmesso in cucina e alla sua visione imprenditoriale.

19.26 bistrò milano

La sala | 19.26 Bistrò Milano

Per chi volesse fare solo un assaggio, dalle 19 alle 21 tre antipasti, accompagnati da un calice di vino, da una birra o da un cocktail, sono proposti a 10 euro.

  • Valutazione: tre_cuori_m

Leggi le altre recensioni di ristoranti di Milano

Consulta la pagina di ricerca dei ristoranti



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *