App.etite: enogastronomia e crossmedialità

app.etite

Si svolge a Bologna presso Villa Guastavillani (sede della Bologna Business School) – oggi (sabato 20 settembre) e domani (domenica 21 settembre) – App.etite, un convegno sull’editoria enogastronomica voluto e ideato da Stefano Bonilli, per tracciare una fotografia della situazione attuale, ma anche per riflettere sull’evoluzione e sulle potenzialità della comunicazione food & wine.

Tra i coordinatori del convegno i giornalisti Elisia Menduni (Gazzetta Gastronomica) e Marco Bolasco (Giunti e Slow Food Editore), Roberto Grandi, direttore del Master in Marketing, Communication and New Media della BBS e Ludovica Leone, direttore del Master in Business Administration Food&Wine.

“Comunicazione e marketing hanno un ruolo fondamentale nel rendere visibili le potenzialità di un territorio sia per promuovere i suoi prodotti, sia per far crescere un turismo legato al settore – spiega Max Bergami, Dean della Bologna Business School – Grazie ai nuovi media, è possibile raccontare le molte storie di food and wine che rendono unico il nostro territorio. Oltre all’editoria tradizionale, alla televisione e agli strumenti di comunicazione aziendale, le nuove tecnologie social permettono di raggiungere un vasto pubblico anche all’estero in maniera completamente nuova. Per questo motivo ho accolto l’idea di Stefano Bonilli che, anche in questo caso, come in passato, ha avuto l’acume di mettere a fuoco un tema molto rilevante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *