Cena Itinerante Faenza: un percorso fra cucina e arte lungo un weekend

Il weekend del 19/20/21 maggio la città di Faenza si animerà grazie alla decima edizione della Cena Itinerante, per la seconda volta nella sua formula lunga un intero fine settimana. Il tema portante della Itinerante 2017 sarà quello delle “Trasparenze. Percorsi fra arte e cibo privatamente pubblici”.

L’evento – ideato e coordinato da Distretto A Faenza Art District, Quartiere ad Alta Densità Artistica, con il patrocinio del comune di Faenza e il contributo della Regione Emilia Romagna – sarà un vero e proprio itinerario gastronomico fra case e giardini privati, laboratori, studi di architettura, negozi e piazze; in tutti questi luoghi ci svolgeranno eventi che uniranno gastronomia e arte, attraverso performance irripetibili.

Ogni spazio avrà come protagonista uno chef, spesso abbinato a una cantina o a un birrificio, provenienti da tutta Italia.

Anche la pizzeria ‘O Fiore Mio parteciperà alla Cena Itinerante: venerdì 19 maggio proporrà “la pizza dotta”, con crema di ceci, mortadella e granella di pistacchi, in abbinamento ai vini della Tenuta; la postazione sarà la n. 56.

eventi faenza cucina

In questa occasione poi non mancheranno i creatori di Postrivoro – l’evento a tappe per “gastro-pellegrini” che hanno voglia di una cena gourmet servita in una location ogni volta diversa e con una futura stella della cucina italiana ogni volta diversa – e sabato, dalle 18.30, il pubblico potrà conoscere Gianluca Gorini e Nikita Sergeev, che commenteranno i loro ritratti ripresi dal libro “Giovani e audaci”, insieme agli autori Paolo Vizzari, Stefano Cavallitto e Alessandro Lamacchia.

Tutti gli artisti presenti nel corso della tre giorni di Cena Itinerante Faenza sono stati selezionati su invito diretto e attraverso la Open Call del Distretto A, ma anche dagli stessi padroni di casa che li ospitano nelle loro abitazioni e che per l’occasione diventano curatori dell’esposizione, che sarà declinata sul tema dell’evento.

Infine vi ricordiamo che non mancherà la presenza di alcune associazioni benefiche: Caritas Faenza, Noviziato e Clan “La Carovana”, Comitato Genitori Scuola Pirazzini, Lioness, gruppo scout Faenza 1, Aiuto Materno.

Scarica ora il programma completo di Cena itinerante Faenza2017: Programma_2017

cena itinerante weekend

Per ulteriori informazioni:

https://distrettoafaenza.wordpress.com/
Facebook https://www.facebook.com/DistrettoA/
Twitter https://twitter.com/distrettoA
Instagram https://www.instagram.com/distrettoa/


Leggi le ultime notizie enogastronomiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *