A Firenze va di scena la prima Cocktail Week italiana: drink d’autore e miscelazione di qualità

cocktail week

Dopo le grandi manifestazioni di Singapore, Londra e Parigi, anche l’affascinante capoluogo toscano ha deciso di ospitare un appuntamento che nel resto del mondo ha riscosso grande successo. Si terrà dall’11 al 17 aprile la prima edizione italiana della Cocktail Week, un’intera settimana dedicata al bere miscelato e alla diffusione della cultura del bere consapevole e di qualità.

Considerando l’attenzione crescente delle attività storiche fiorentine, dei cocktail bar di tendenza e dei bar d’albergo per il bere miscelato di qualità, e il desiderio di molti talentuosi bartender di condividere la loro esperienza professionale, non stupisce che proprio Firenze miri a diventare una delle capitali della miscelazione internazionale.

Durante la settimana i bartender dei locali coinvolti nella manifestazione prepareranno signature cocktail e una drink list dedicata le cui proposte saranno offerte al pubblico a un prezzo speciale; la manifestazione sarà un modo allegro e insolito per percorrere itinerari colti tra le vie, le piazze e i palazzi di una delle più belle città d’arte italiane e del mondo.

Tanti gli eventi in programma. Tra i più interessanti: masterclass per scoprire e approfondire la conoscenza del mondo della miscelazione; incontri dedicati al racconto dei drink più rappresentativi della mixology “made in Italy” e la possibilità offerta da alcuni cocktail bar di degustare sigari toscani in una sala dedicata, l’Angolo del Sigaro, sotto la guida esperta di Stefano Fanticelli, presidente del Club Maledetto Toscano. Domenica 17 aprile un contest, organizzato in collaborazione con il Mercato Centrale di Firenze, che vedrà gareggiare i bartender con i loro signature cocktail e che terminerà con l’elezione del Cocktail FCW 2016 chiuderà la manifestazione.

Lo sviluppo del progetto è firmato da Lorenzo Nigro, titolare del Rivalta Café; la selezione dei migliori cocktail bar fiorentini e il coordinamento organizzativo sono stati curati da Paola Mencarelli, food writer, consulente e project manager di eventi e progetti legati al food.

Di seguito l’elenco dei cocktail bar che parteciperanno alla kermesse e il programma completo:

  • Atrium Bar – Four Season Hotel
  • Caffé Florian
  • Gurdulù
  • Harry’s Bar
  • La Ménagère
  • Le Pool Bar – Villa Cora
  • Locale
  • O’ Café – Golden View Open Bar
  • Rivalta Café
  • Rivoire
  • The Fusion Bar – Gallery Hotel Art
  • Viktoria Lounge Bar
  • Winter Garden Bar – The St. Regis Florence

Scarica il programma della Florence Cocktail Week: CALENDARIO EVENTI_Florence Cocktail Week.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *