Nuove aperture a Roma: ecco cosa troverete da Plancha a piazza Fiume

nuove-aperture-a-roma-plancha

Continuano le inaugurazioni di nuovi locali e così l’inverno capitolino sarà illuminato da una nuova insegna: quella di Plancha in via Bergamo.

Il format sarà presentato al pubblico sabato 19 dicembre, ma intanto vi sveliamo che a rendere singolare il locale, ideato dalla Laurenzi Consulting insieme allo studio di architettura Strato e a quello grafico di Repubblica Gastronomica, sarà il metodo di cottura delle pietanze, già chiaramente evocato dal nome.

Plancha è, infatti, la tipica piastra di metallo spagnola che si usa per le grigliate. Gli alimenti saranno preparati ricorrendo all’utilizzo di piastre tecnologicamente all’avanguardia che cuociono a una temperatura compresa tra i  210-230°C. In questo modo non si raggiungere il punto di fumo dei grassi, gli alimenti restano succosi, conservano le proprietà nutritive e la qualità e il sapore viene esaltato.

Ingredienti mediterranei, carne, pesce e verdure disponibili a seconda della stagione, saranno protagonisti di contaminazioni orientali e fantasiose e abbinamenti con noodles e riso jasmine. Tra le cose che sarà possibile ordinare: spiedini di pollo, polpo, manzo o salmone, asado, gamberoni, costolette di maiale e ananas. Utile la possibilità di ordinare con anticipo – di 24 ore – piatti XXL da condividere tra 2-4-6 persone.

Sul fronte beverage ci saranno birre alla spina e in bottiglia, una carta di vini con 30 etichette nazionali e internazionali e una proposta di cocktail tra cui il “Plancha”, il drink della casa a base di vodka, liquore alla vaniglia,  mela limpida, lime, cetriolo, kiwi, HM bitter arancia e spezie.

Un luogo informale, aperto tutti i giorni a pranzo e a cena, adatto a una pausa di metà giornata, una aperitivo o una serata tra amici; questo sarà Plancha, come anche dichiara Ludovica Giordano Orsini, la giovane alla guida del nuovo locale capitolino.

Plancha
via Bergamo, 28
Tel. 06 31072361
E-mail: info@plancharoma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *