Flos Olei Tour fa tappa a Roma

flos-olei-tour-2015

Per un giorno Roma sarà la capitale mondiale dell’olio extravergine di oliva. Sabato 29 novembre, nei bellissimi saloni del The Westin Excelsior Rome (via Veneto, 125), dalle 15.00 alle 21.00, sarà il momento di Flos Olei, appuntamento imperdibile per addetti ai lavori, appassionati e anche semplici curiosi desiderosi di approfondire la propria conoscenza sull’oro verde della tavola.

70 aziende provenienti da 8 Paesi, praticamente il gotha della produzione olivicola mondiale. Un parterre straordinario che offrirà ai visitatori la possibilità unica di degustare extravergine di altissima qualità, le migliori etichette di Italia, Spagna, Portogallo, Croazia, Sud Africa, Slovenia, Grecia e Turchia.

“Un vero e proprio giro del mondo dell’extravergine di qualità – riassume Marco Oreggia, curatore della guida Flos Olei e ideatore della manifestazione – con l’opportunità di assaggiare prodotti rari e buonissimi, di scoprire cultivar provenienti da paesi lontani, di giocare con i confronti, sempre con la certezza di trovarsi al cospetto di eccellenze assolute”.

Ma, a proposito di eccellenze, Flos Olei non si limiterà all’extravergine. Gli ospiti potranno abbinare agli oli vere e proprie chicche gourmet: dal pane alla carne e ai salumi di alcune delle migliori aziende della Penisola, passando per incredibili succhi di frutta e panettoni artigianali. Non mancheranno poi le preparazioni di bravissimi chef scelti per l’occasione e una bella selezione di vini.

“Siamo dell’avviso che le eccellenze vadano a braccetto tra loro – commenta Laura Marinelli, curatrice, con Oreggia, della guida – ed è bello proporre ai visitatori di Flos Olei tanti prodotti di qualità. A conferma del fatto che questa iniziativa è diventata ormai un vero e proprio appuntamento con il top del mondo del gusto”.

Grande attesa, quindi, per sabato pomeriggio, ma i riflettori sono puntati anche sulla mattinata nel corso della quale (ore 11.00) verranno consegnati i premi della “The Best 20”. Un appuntamento che vedrà riuniti produttori, addetti ai lavori, ambasciate da tutto il mondo, stampa. Alla premiazione parteciperanno inoltre il viceministro all’Agricoltura Andrea Olivero e l’onorevole Giovanni Falcone, della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati.

“Un segnale di attenzione verso il comparto dell’extravergine da parte delle istituzioni che ci fa estremamente piacere – conclude Oreggia – e che conferma come Flos Olei sia ormai un punto di riferimento fondamentale che consente, tra l’altro, il dialogo tra i tanti attori della filiera. Non va infatti dimenticato l’aspetto business, visto che saranno presenti molti importanti distributori che sanno di poter avere qui contatti diretti con i migliori produttori in circolazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *