Pino Cuttaia, Luigi Nastri e Rafa Pena insieme da Settembrini per la festa dei 10 anni

Il-ristorante-settembrini
Domani, martedì 24 settembre, il ristorante Settembrini ospiterà una cena speciale scritta, diretta e interpretata da tre grandi chef uniti dalla passione per la cucina, quella vera, e dalla voglia di interpretare e comunicare i sapori della loro terra. Pino Cuttaia e Rafa Pena saranno in via Luigi Settembrini, “in cucina con Luigi Nastri”, per festeggiare i 10 anni del ristorante.
Pino Cuttaia, chef del ristorante La Madia, Licata (AG)
Una fanciullezza svagata tra i colori e i profumi dell’amatissima Sicilia, le cure di nonna Rosalia. Gli inverni in Germania e a Torino, la morte del padre, il lavoro in Olivetti e l’illuminazione, pare grazie a… Una cipolla! Quindi Luisa Valazza, La Madia e due stelle Michelin. Pino Cuttaia, classe 1967, sarà in cucina con Luigi Nastri martedì 24 settembre. Insieme a loro anche Rafa Pena, chef del ristorante Gresca di Barcellona.
Rafa Pena, chef del ristorante Gresca, Barcellona
Nato a Barcellona nel 1976, ha studiato in cucina e si è formato nei buoni ristoranti. Il suo percorso comincia nel 1997 come apprendista al Neichel, ristorante barcellonese allora bistellato, e prosegue a Parigi da Pierre au Palais Royal e a Stoccolma da Rolfs Kok, fino all’apertura, nel 2007, del suo ristorante. Rafa Penya sarà in cucina con Luigi Nastri e Pino Cuttaia il 24 settembre.
Luigi Nastri, chef del ristorante Settembrini, Roma
Da bambino i suoi genitori lo hanno portato dal medico. Il piccolo pareva muto, faceva solo sì e no con la testa. Il medico doveva essere bravo, lo ha guarito. Infatti oggi, lui con la testa fa solo no… Dove “lui” ovviamente è Luigi Nastri.
 

Di seguito il menu di martedì 24 settembre 2013:
Il-menu-2409

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *