L’Enoteca La Torre si trasferisce a Roma presso Villa Laetitia

villa-laetitia roma
Il Ristorante Enoteca la Torre, stella Michelin dal 2010, si trasferisce da Viterbo a Roma, presso Villa Laetitia, elegante residenza di Anna Fendi Venturini. Il talento del giovane chef Danilo Ciavattini, la classe del sommelier Luigi Picca e la professionalità dell’intero staff si spostano così nella Capitale.
La dimora storica, di proprietà della famiglia Fendi, situata sul Lungotevere, nel quartiere Della Vittoria, fu progettata nel 1911 dall’architetto romano Armando Brasini. Trasformata in hotel di charme, rivive oggi il suo splendore grazie ad un sapiente lavoro di restauro.
Danilo Ciavattini dichiara: “In questo luogo avrò modo di tirare fuori ancor meglio la mia impostazione personale, senz’altro porterò la grande cacciagione, l’orto, i tanti produttori che ho imparato a conoscere nel viterbese, i gusti della cucina di campagna, ma soprattutto uno stile che non sta a guardare le mode del momento”.
Il Palazzo dei Mercanti a Viterbo rimarrà comunque la sede del Ristorantino Enoteca La Torre. Questo suggestivo edificio settecentesco, incastonato nel cuore della città, resterà custode della tradizione gastronomica della Tuscia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *