Merano Wine Festival 2011

meranowinefestivale2011
Prende il via domani la 20ma edizione del Merano Wine Festival, l’evento enogastronomico organizzato ogni anno nella cittadina altoatesina.

Dopo l’avvio tradizionalmente dedicato ai vini bio con “bio&dynamica”, prevista per venerdì 4 novembre, si apre la consueta parata di produttori di vino di alto livello che da sabato 5 a lunedì 7 proporranno le proprie etichette nei banchi d’assaggio del Merano Wine Festival.

Si tratta di un evento che da sempre ha puntato lo sguardo non solo sull’Italia ma su tutto il mondo enologico (e più di recente anche gastronomico). Per questo anche nell’edizione 2011 è confermata la presenza dell’Union des Grand Crus de Bordeaux (il 5 e il 6 novembre) con 32 châteaux e con i loro prodotti più prestigiosi.

Fra le novità va poi segnalata la presenza da sabato a lunedì del Sudafrica che, attraverso la presenza delle aziende vitivinicole più rappresentative, racconterà ai visitatori il suo territorio la sua storia enologica.

Non mancherà il “resto del mondo” del vino, con produttori in arrivo da Germania, Austria, Svizzera, Grecia, Serbia, Ungheria, Slovenia, Spagna, Portogallo, Cile, California, Argentina, Australia e Nuova Zelanda.

Per celebrare i 20 anni di Merano Wine Festival, lunedì 7 novembre, dalle 10 alle 17, i produttori proporranno in degustazione alcune vecchie annate (anche oltre i dieci anni), dei loro vini.
Inoltre i visitatori potranno assaggiare i vini di 37 giovani aziende emergenti che si sono distinte per la qualità della loro produzione.

Merano Wine Festival è anche una finestra sul mondo del food, in particolare su materie prime e prodotti di alta qualità. Saranno presenti quest’anno 100 “artigiani del gusto”, eccellenti produttori di olio, aceto, formaggi, salumi, cioccolato e molto altro ancora.
Per ulteriori informazioni: www.meranowinefestival.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *