Sangiovese di Romagna Sup. Primo Segno ’08 Villa Venti

Sorprendersi e poter cambiare idea sulla qualità di un vino è – per quanto mi riguarda – tra le cose più piacevoli che possano capitare, e in questo inizio 2011 mi è già successo un paio di volte.
Lo ammetto, non ho mai provato una grande attrazione verso i Sangiovese di Romagna, anche per quelli più importanti, trovandoli sempre un po’ troppo rustici per convincermi completamente. Il Primo Segno ’08 di Villa Venti, giovane azienda (nata nel 2002) a conduzione biologica, che lavora sette ettari dai suoli molto variabili, principalmente a base di argilla, sia rossa che gialla e sabbiosa, dal clima caldo ma ventilato, è stato perciò una vera sorpresa. Fresco, vibrante, nitido negli aromi, elegante e di straordinaria bevibilità, è vino di  rara piacevolezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *