Roero Printi ’03 Monchiero Carbone

Un Printi, vino che considero tra i migliori del Roero, da un’annata che amo pochissimo, quella che meno mi appassiona del decennio.
Il risultato è un vino di nitidezza e precisione aromatica rimarchevoli, pieno e robusto – forse un filo troppo per la mia idea di nebbiolo – ma senza traccia di volgarità, dal legno pienamente integrato e dai tannini certo marcati dall’annata, e quindi non elegantissimi, ma qui davvero ben fusi.
Speziato, ricco, con leggere note floreali, convince anche per la notevole beva.

  • Valutazione: tre_quadri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *