Pessac-Léognan ’01 Château Larrivet-Haut-Brion

Bevuto alle Tre Zucche. Vino solido, ben eseguito, in piena forma questo Pessac-Léognan di Château Larrivet-Haut-Brion. Dopo un lungo periodo di appannamento, con la ripresa da parte di Philippe Gervoson (marmellate Bon Maman) e la consulenza di Michel Rolland a partire dagli anni ’90 l’azienda è tornata a ottimi livelli. Da cabernet sauvignon e merlot in parti uguali, risulta equilibrato nelle sue componenti morbide e acide, ancora ricco di frutto ma con note terziarie nitide e precise, che vanno dal tabacco da sigaro cubano alle spezie, e tannini civilizzati. Non entusiasmante, ma rassicurante e piacevole.

  • Valutazione: due_quadri_m

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *