Douro Vinho Tinto ’00 Casa Ferreirinha

Da Touriga nacional, Tinta Roriz e Touriga Francesa, il Douro di Casa Ferreirinha ha passato 18 mesi in barrique di Allier nuove. Vino di buona pienezza e struttura, ricco di note di frutti rossi maturi, è pastoso e di buona beva ma, per essere uno dei più famosi vini secchi del Portogallo, mi sembra un po’ poco caratterizzato e vibrante. Forse è solo la mia scarsa esperienza con i Douro secchi a non permettermi di interpretarlo al meglio, forse è l’annata troppo calda o forse la mezza bottiglia, ma qualche perplessità me la lascia. Insomma, buon vino e dal discreto fascino, ma che certo non mi provoca entusiasmi.

  • Valutazione: due_quadri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *