Guerrini dal 1958 – Roma

guerrini-dal-1958-roma
Indirizzo:viale Regina Margherita, 201/203 - 00198 Roma
Telefono:06 44251300
Sito internet:www.guerrinidal1958.it
Giorno chiusura:nessuno
Fascia di prezzo:30-40 euro
Tipo di locale:ristorante/bistrot/winebar/caffetteria
Carte di credito:Visa, Mastercard, American Express
Andateci per:gli ottimi cocktail, la ricca colazione e una cucina d'impronta marchigiana che ben si sposa alle numerose bottiglie della cantina

Da settembre 2012 la storica Enoteca Guerrini – fin dal 1958 un punto di riferimento enoico nella zona – ha cambiato veste, nome e proposta. Paolo Pavani e Alessandro Di Demetrio, già collaboratori dell’Enoteca, l’hanno rilevata trasformandola in un accogliente bistrot che nei diversi momenti della giornata è anche bottega gastronomica, enoteca, cocktail bar e caffetteria.

Il bel bancone in legno introduce alle salette con gli antichi soffitti in mattoncini e un arredamento vintage a metà tra il salotto e il bistrot parigino, appunto. Agli scaffali tante bottiglie di vino, Champagne e distillati, nella vetrina formaggi e prodotti di qualità che sono gli stessi utilizzati in cucina da Luciano Vecchiatini, che accanto ai grandi classici della tradizione romana – matriciana, carbonara, pollo alla cacciatora – propone anche interessanti “rivisitazioni” marchigiane come il coniglio in potacchio con le melanzane o il baccalà all’anconetana, e altri piatti come la divertente e sostanziosa “caprese” in carrozza, il carpaccio di manzo marinato agli agrumi servito nel cestino di formaggio o l’hamburger alla Bismark (quello vero) con l’uovo fritto.

Ai cocktail la barlady torinese Valentina Bertello, ormai romana d’adozione, prepara alla perfezione grandi classici ormai spesso dimenticati (come il Martinez servito con le ciliegine messe sotto spirito dalla stessa Valentina) e intriganti proposte originali.

Da provare anche la colazione – con tanta scelta tra il dolce e il salato e un ottimo caffè da una torrefazione napoletana – e il pranzo della domenica.

  • Valutazione: tre_cuori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *