Giudamino – Mesagne

giudamino mesagne
Indirizzo:Piazza Commestibili, 72023 Mesagne (BR)
Telefono:0831 738653
Sito internet:www.giudaminocantina.it
Giorno chiusura:al ristorante, lunedì; alla vineria nessuno (aperta solo la sera)
Fascia di prezzo:40-50 euro al ristorante
Tipo di locale:ristorante-winebar
Carte di credito:tutte tranne American Express
Andateci per:provare una cucina salentina con un pizzico di fantasia o per bere una bicchiere di buon vino in compagnia

È tutta familiare la gestione di questo ristorante con annessa vineria in una delle piazze centrali di Mesagne, cittadina in provincia di Brindisi.

Su quella che fu la piazza del mercato si stagliano due spazi: un ristorante con cucina tradizionale pugliese rivisitata con un tocco di fantasia, e la vineria, uno spazio con un look più moderno, dove viene proposta una selezione di vini di Puglia e non solo, insieme a un interessante calendario di piccoli concerti jazz o di presentazioni di libri. In cucina al ristorante ci sono Maria Concetta e suo figlio Francesco, mentre la vineria è gestita da Bruno, che per accompagnare i vini propone taglieri di salumi e di formaggi.

giudamino cantina

Al ristorante l’antipasto della casa, rigorosamente servito in ceramiche di Grottaglie, propone diversi assaggi di specialità pugliesi, tra cui la tiella barese di riso patate e cozze, treccine di mozzarelle, polpo in guazzetto, una selezione di fritti e molto altro, per circa una decina di piattini sfiziosi. La lista dei primi contiene molti piatti della tradizione, come le classiche orecchiette con le cime di rape o gli ottimi paccheri con pomodori pachino, melanzane e burratina. Tra i secondi da segnalare il filetto di cavallo e le deliziose bombette di capocollo. Buona anche la selezione dei dessert, quasi tutti prodotti in casa, che spaziano dallo spumone salentino a una classicissima torta al cioccolato fondente.

La carta dei vini di Giudamino Mesagne si fa forte dell’esperienza della vineria, seppur con una lista più ristretta in cui domina sempre la proposta locale.

Anche con il locale pieno, il servizio è rapido e accurato e si ha comunque la sensazione, specie se si ha modo di mangiare in piazza, di trovarsi persi in un limbo di tranquillità e di grande amore per la propria terra, da qualche parte nella Puglia della via Appia romana.

Lo consiglio a chi volesse approcciare la cucina pugliese di questa zona con rispetto della tradizione, qualità delle materie prime e un tocco di inventiva.

  • Valutazione: tre_cuori_m

Leggi le altre recensioni di ristoranti in Puglia.
Consulta la pagina di ricerca dei ristoranti.



Commenti

    • dice

      Hai ragione Alex, abbiamo fatto l’inserimento in fretta e ci è sfuggito. Ora è corretto. C’è da dire comunque che in alcune zone della penisola si utilizza – erroneamente – il termine polipo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *