Yannick Alléno omaggiato al Castello di Grinzane Cavour. Ma chi celebra i nostri cuochi?

yannick_alleno

Domenica 19 febbraio Yannick Alléno – fresco tristellato sulla Guide Michelin France con il ristorante Cheval Blanc di Courchevel e già con Alléno al Pavillon Ledoyen di Parigi – è stato protagonista di un omaggio legato ai paesaggi vitivinicoli UNESCO al Castello di Grinzane Cavour. Un’iniziativa da sempre rivolta a chef stranieri, in particolare francesi. Ma i cuochi italiani perché non vengono mai celebrati? Se lo domanda Marco Bolasco in un interessante post sul suo blog Cibario.

Yannick Alléno, ok. Ma chi celebra i nostri cuochi? Continua la lettura su Cibario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *