Minestra di broccoli e arzilla: la ricetta di Annalisa Barbagli

Minestra di broccoli e arzilla

Forse non sarà il più famoso, ma di sicuro è uno dei più tradizionali piatti della cucina romana. Parliamo della minestra di broccoli e arzilla, ossia una pasta e broccoli in brodo di razza. È una ricetta antica, fatta di ingredienti poveri, ma non per questo poco gustosa!

Trovarla oggi al ristorante non è semplicissimo, solo poche trattorie la preparano – per esempio Cesare al Casaletto ne propone una versione “elegante” e ricca dove il brodo di razza sembra piuttosto una bisque.

Oggi vi presentiamo la ricetta di Annalisa Barbagli, autrice di libri di cucina per Gambero Rosso e Giunti Editore e del blog Appunti in cucina di Piattoforte.it, accompagnata dai consigli sull’abbinamento del vino di Fabio Rizzari.

Ricetta minestra di broccoli e arzilla

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg circa di arzilla (razza)
  • 1 broccolo romanesco di circa 600 g
  • 200 g di spaghetti
  • 200 g di pomodori pelati
  • 4-5 filetti di acciuga sott’olio
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • vino bianco
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 2 spicchi d’aglio
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • sale
Leggi il procedimento e guarda la video-ricetta su Giunti Piattoforte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *