Ciambotta: la ricetta di Annalisa Barbagli

ricetta ciambotta

Ecco a voi un gustosissimo piatto vegetariano, da preparare quando peperoni, melanzane e pomodori sono al giusto punto di maturazione, quindi in piena estate: la ciambotta!

La ciambotta è una ricetta di origine lucana, comune a molte zone del centro-sud della nostra penisola, di cui esistono numerose varianti. Si può servire come contorno o come piatto unico. Noi vi proponiamo la ricetta di Annalisa Barbagli realizzata per Giunti Piattoforte.

Ricetta ciambotta

INGREDIENTI:
2 grossi peperoni carnosi
300 g di melanzane scure
300 g di patate a polpa gialla
300 g di pomodori da salsa ben maturi
2 spicchi d’aglio
basilico
sale
olio d’oliva

PREPARAZIONE DELLA RICETTA:
Lavo le melanzane e le taglio in orizzontale a fette di un cm, poi le spolvero di sale e le lascio spurgare per un’oretta dentro il colapasta (perderanno un po’ di acqua di vegetazione e assorbiranno meno olio in frittura). Lavo i peperoni e li taglio a strisce eliminando i semi e le nervature chiare. Sbuccio le patate, le taglio a tocchetti e le tengo in attesa immerse nell’acqua.

Incido i pomodori alla base con un taglio a croce, li tuffo per pochi secondi in acqua in ebollizione e poi li passo nell’acqua fredda, li spello e li tagliuzzo eliminando i semi.

Metto sul fuoco la padella con abbondante olio. Sciacquo le melanzane e le strizzo dentro un panno e, quando l’olio è ben caldo, le friggo fino a leggera doratura, poi le scolo e nello stesso olio friggo prima le patate, ben asciugate, e poi i peperoni. Via via che le scolo, passo le verdure su un doppio foglio di carta da cucina.

Continua la lettura della ricetta su Piattoforte

Scopri gli altri contenuti di Piattoforte
Consulta la sezione Tecniche & Ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *