Il ricordo di Alessandro Narducci attraverso alcune foto dei suoi piatti

chef alessandro narducci

La notizia della prematura morte di Alessandro Narducci, chef del ristorante stellato Acquolina a Roma, e della collega Giulia Puleio a causa di un incidente stradale, ha lasciato senza parole il mondo della ristorazione romana. Narducci era una delle grandi promesse della cucina d’autore italiana e per questo abbiamo pensato di ricordarlo attraverso le foto di alcuni suoi piatti.

 

[Fotografie tratte dalla pagina Facebook del Ristorante Acquolina]

Commenti

  1. Flavia dice

    La notizia della scomparsa di Alessandro è una ferita che brucia. Alessandro era un’artista favoloso, una persona immensa. Il ragazzo che tutte le mamme vorrebbero avere, litaliano che tutti vorrebbero esportare per tenere alta la favola dellitalia… che difatto, non esiste piu.
    La maggior parte dei giovani che rappresentano litalia nostra oggi è a caccia di soldi facili per curaree l’aspetto e per acquistaare un idiota telefonino. Non credo di riuscire a perdonare questa incuria che sta affossando e uccidendo l’Italia dei giovani ancora sani, che curano la mente e il cuore con i sogni .
    Spero che le cose possano cambiare. Lo GRIDÒ! Ti amiamo Alessandro. Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *