R(home) for Refugees organizza una serata di beneficenza in collaborazione con Levantiamo

cena siriana serata di beneficenza

Una cena a base di specialità tradizionali siriane per raccogliere fondi a favore dei rifugiati. L’appuntamento è per sabato 3 dicembre presso la Scuola di Santo Stefano a Roma, sul colle Aventino dalle ore 19.30.

Gli ospiti avranno la possibilità di assaggiare i piatti realizzati per l’occasione da Levantiamo e ascoltare le storie personali di alcuni dei rifugiati richiedenti asilo a Roma.

RfR, ente di beneficenza con sede nella capitale, si impegna ad aiutare i rifugiati facilitando il loro cammino verso l’autosufficienza economica dopo il trauma della migrazione.

“La serata ha come obiettivo quello di abbattere i pregiudizi sui rifugiati e informare circa la situazione della gente comune in Siria”, ha dichiarato Jill Drzewiecki, campaign coordinator di RfR. “Spezzeremo il pane insieme a loro e mangiaremo cibo siriano; vogliamo mettere in evidenza la dimensione umana di questa crisi, sensibilizzare l’opinione pubblica e raccogliere fondi”.

Tutti i proventi della serata saranno devoluti in maniera diretta ai rifugiati, sostenendo le spese di alloggio ed altre emergenze, per aiutarli a ricostruire le loro vite a Roma.

Oltre alla cena cena ci sarà uno spettacolo organizzato dagli studenti della scuola americana Overseas di Roma (AOSR) e della scuola di S. Stefano.

I biglietti per la serata costano € 30 per un ingresso singolo e € 50 per due pasti, possono essere prenotati scrivendo a RhomeforRefugees@gmail.com

serata di beneficenza cena siriana

Leggi tutte le ultime notizie enogastronomiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *