Il gusto si racconta: Pino Cuttaia duetta con le Cantine Nicosia

Pino Cuttaia

L’Etna entra nella cucina di Pino Cuttaia e lo fa in una serata-evento con la quale lo chef siciliano inaugura il cartellone de “Il gusto si racconta”, dedicato a enogastronomia e cultura, organizzato dalle Cantine Nicosia.

Attraverso la formula dei “duetti” l’Etna incontrerà i territori siciliani, i personaggi della cucina isolana, le forme d’arte che si sviluppano attorno alle aziende del settore enogastronomico, che oggi rappresentano un fondamentale volano dell’economia locale.

Pino Cuttaia, lo chef del bistellato ristorante La Madia di Licata, acuto divulgatore di una cucina che affonda nella memoria le sue radici e che si distingue per il sapiente e mai scontato uso delle materie prime siciliane, ha voluto fare il suo personale regalo al Vulcano e ai prodotti delle sue pendici.

Nel menu che presenta oggi (3 marzo alle ore 21,00) a Trecastagni presso L’Osteria di Cantine Nicosia, Cuttaia dedica all’Etna il passaggio finale del suo percorso, una torta di mele con gelato al caramello, realizzata utilizzando i frutti della zona etnea recentemente divenuti Presidio Slow Food.

IL MENU DI PINO CUTTAIA PER “Il GUSTO SI RACCONTA”

  • Pizzaiola: merluzzo all’affumicatura di pigna
  • Seppia e maiale in gelatina
  • Ninfea di carciofo spinoso e bottarga di tonno
  • Arancina di riso con ragù di triglia e finocchietto selvatico
  • Filetto di manzo lisciato all’olio di cenere
  • Torta di mele dell’Etna con gelato al caramello

[Foto di Davide Dutto]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *