SovraExposizione con le delizie del Canavese. A Chivasso l’identità enogastronomica piemontese

sovraexposizione

Si chiama SovraExposizione e già il nome ne definisce il perimetro di azione. Si parte da Expo e dal rinnovato interesse per le tematiche gastronomiche per valorizzare un territorio – quello che si irradia dal comune piemontese di Chivasso, dal basso Canavese al basso Monferrato, passando per la Collina Torinese – ricco di risorse e tradizioni da riscoprire e portare all’attenzione del grande pubblico. L’ideatore della rassegna è Vittorio Castellani (alias chef Kumalé), che con il sostegno del Comune (e una testimonial d’eccezione come la chef Mariangela Susigan) ha sviluppato una rete di itinerari tematici che integrano bellezze paesaggistiche e percorsi enogastronomici, attrazioni artistiche e costume locale per promuovere un sistema di turismo diffuso in tutta l’area interessata. Intanto sarà il Festival delle Delizie del Canavese, che si articolerà nel fine settimana del 4 e 5 luglio in quest’area di Piemonte ancora poco conosciuta, ad accendere i riflettori sul progetto SovraExposizione.

Il centro storico della cittadina sarà animato da 50 produttori di delicatessen locali riuniti sul percorso delle Arcate del gusto: i visitatori potranno degustare e acquistare i prodotti e scoprirne storia e lavorazioni della tradizione. Palazzo Santa Chiara, sede del Municipio, ospiterà invece l’area dedicata al vino, con i migliori produttori delle Doc e Docg locali; in programma anche degustazioni guidate e incontri tematici. Ma saranno molte anche le postazioni pronte a somministrare cibo di strada che interpreta la cucina piemontese – con il celebre fritto misto – e non solo: in arrivo anche specialità peruviane, polacche e la cucina vegana di Cucinando su Ruote. Da bere una selezione di birre artigianali dei mastri birrai del territorio. E poi show cooking dedicati alla cucina d’autore e allo street food, teatro di strada, musica e uno spazio espositivo dedicato alla ceramica tradizionale, allestito nell’ex Biblioteca di Chivasso.

www.sovraexposizione.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *