Il miglior birrificio italiano del 2015 è Birra del Borgo

miglior-birrificio-italiano-2015

Nel corso dell’evento brassicolo di Rimini Beer Attraction – International Craft Breweries Show, sono stati annunciati i vincitori del concorso “Birra dell’Anno 2015”, organizzato da Unionbirrai.

50 esperti di birra italiani e stranieri hanno incoronato come miglior birrificio italiano del 2015 Birra del Borgo, l’azienda fondata nel 2005 da Leonardo Di Vincenzo, che si è aggiudicata anche altri 5 premi con le 7 birre presentate.

Birra dell’anno 2015 – tutti i premiati:

1) Birre chiare, bassa fermentazione, basso grado alcolico, “Italian Lager”
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Helles, German & Bohemian Pilsner, Zwickl, Keller, Dortmunder Export, American Lager

1° POSTO Birrificio Lariano, Lagrigna
2° POSTO Birrificio, Argo Amberground
3° POSTO Birrificio Curtense, Brixia lager

2) Birre chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, “Golden Ale”
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Golden Ale, Cream Ale

1° POSTO Birrificio Valcavallina, Sunflower
2° POSTO Birra dell’Eremo, Nobile
3° POSTO Birra 100Venti, James blonde

3) Birre chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, “Kolsch”
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Kölsch

1° POSTO Birrificio Argo, Terzo Tempo
2° POSTO Birrificio Artigianale Kamun, Prima Lux
3° POSTO Croce di Malto, Hauria

4) Birre ambrate e scure, alta e bassa fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione tedesca
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Vienna, Marzen, Dunkel, Schwarz, Dark Lager, Alt, Sticke

1° POSTO Statale Nove, Miss Kartola
2° POSTO Birra Elvo, Schwarz
3° POSTO Anbra – Anonima Brasseria Aquilana, Special Red

5) Birre bassa fermentazione, alto grado alcolico, d’ispirazione tedesca
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Bock, Heller Bock, Maibock, Doppelbock, Eisbock

1° POSTO Birra Elvo, Heller Bock
2° POSTO Birrificio Lariano, Falesia
3° POSTO Statale Nove, J and B

6) Birre ambrate, alta fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione anglosassone
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Bitter, Pale Ale

1° POSTO Birrificio Geco, Marvin
2° POSTO Foglie d’Erba, Babél English Edition
3° POSTO Birrificio del Forte, Meridiano

7) Birre chiare e ambrate, alta fermentazione, basso/medio grado alcolico, luppolate, d’ispirazione anglosassone (IPA)
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: India Pale Ale

1° POSTO Birra del Borgo, Re Ale
2° POSTO Birrificio Gambolò, Nowhere
3° POSTO ‘a magara, mericana

8) Birre chiare e ambrate, alta fermentazione, basso/medio grado alcolico, luppolate, d’ispirazione americana (APA)
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: American Pale Ale

1° POSTO Fabbrica della Birra Perugia, CALIBRO 7
2° POSTO Birra del Borgo, Re Ale Extra
3° POSTO Ofelia Uill Iu Bai

9) Birre chiare e ambrate, alta fermentazione, alto grado alcolico, luppolate, d’ispirazione angloamericana
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Double India Pale Ale, Imperial IPA

1° POSTO Menaresta, La Verguenza
2° POSTO Birrificio Fam Mukkeller, Hattori Hanzo
3° POSTO Birrificio Math, La 10000

10) Birre scure, alta fermentazione, luppolate, d’ispirazione angloamericana
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Black IPA, Cascadian Dark Ale

1° POSTO NON ASSEGNATO
2° POSTO Birrificio Acelum, Bela Lugosi
3° POSTO Brew Bay, Darqside

11) Strong Ale d’ispirazione angloamericana
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: English/American/Scottish Strong Ale

1° POSTO Retorto, Daughter of Autumn
2° POSTO Birrificio Baladin, Super Bitter
3° POSTO Piccolo Birrificio Clandestino, Santa Giulia

12) Birre scure, alta fermentazione, basso grado alcolico, d’ispirazione angloamericana
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Brown Ale, Mild, Porter, Stout, Dry/Sweet Stout/Oatmeal Stout

1° POSTO Birrificio Math, La 27
2° POSTO Oldo, Bart
3° POSTO ‘a magara, Magarìa

13) Birre scure, alta e bassa fermentazione, alto grado alcolico di ispirazione angloamericana
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Robust/Baltic Porter, Imperial Porter, Russian Imperial Stout

1° POSTO Mezzavia, Nautilus
2° POSTO Foglie d’Erba, Hot Night at the Village Breakfast Edition
3° POSTO Birrificio Via Priula di San Pellegrino Terme, Càmoz

14) Birre alta fermentazione, alto grado alcolico di ispirazione angloamericana (Barley Wine)
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Barley Wine, Old Ale

1° POSTO Birrificio Birranova, Tensione Evolutiva 2014
2° POSTO Birrificio Baladin, Terre
3° POSTO Birrificio Baladin, Xyauyu’ Kentuky

15) Birre con frumento maltato, di ispirazione tedesca
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Weizen, Dunkelweizen, Weizenbock

1° POSTO Birrificio Manerba, Weizen
2° POSTO Birra Elvo, Weizen
3° POSTO Birrificio Italiano, B.I.-Weizen

16) Birre chiare, alta fermentazione, basso grado alcolico, di ispirazione belga
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Belgian Blonde, Blanche, Wit

1° POSTO Birrone, Heaven & Hell
2° POSTO MC77, San Lorenzo
3° POSTO Rolio Beer, Bianca Castion

17) Birre chiare, alta fermentazione, alto grado alcolico, di ispirazione belga
Birre liberamente ispirate ai seguenti stili: Belgian Strong Ale, Triple

1° POSTO Birrificio del Forte, La Mancina
2° POSTO Birrificio Lariano, Tripe’
3° POSTO Birrificio Endorama, Caliban

18) Birre scure, alta fermentazione, alto grado alcolico, di ispirazione belga
Birre ispirate ai seguenti stili: Belgian Dark Ale

1° POSTO Birrificio del Forte, Regina del Mare
2° POSTO Croce di Malto, Magnus
3° POSTO Birrificio Manerba, Rebuffone

19) Spezie e cereali, alta e bassa fermentazione
Speziatura o caratterizzazione e tipicità dei cereali ben in evidenza

1° POSTO MC77, Fleur Sofronia
2° POSTO Birra Tarì, Trisca
3° POSTO Terrantiga, Istadi

20) Birre affumicate, alta e bassa fermentazione

1° POSTO Birrificio Baladin, Xyauyu’ Fumè
2° POSTO Birrificio del Ducato, Smokin’ Joe
3° POSTO Birrificio Valcavallina, Darkside

21) Birre affinate in legno, alta e bassa fermentazione
Birre dal sentore di legno

1° POSTO Birrificio Baladin, Xyauyu’ Caroni
2° POSTO Birra del Borgo, Sedicigradi
2° POSTO Birrificio Stradaregina, Frater Reserva 2013

22) Birre alla frutta, alta e bassa fermentazione
Birre con aggiunta di frutta e sentori di frutta ben in evidenza

1° POSTO Birra MOA – My Own Ale, Pink
2° POSTO Birra del Borgo, Rubus
2° POSTO Retorto, Bloody Mario

23) Birre alla castagna, alta e bassa fermentazione
Birre con sentori di castagna ben in evidenza

1° POSTO Birrificio San Michele, Norma
2° POSTO Birrificio Aleghe, La Brusatà
3° POSTO Agribirrificio Luppolajo, Castanea

24) Birre acide
Sentori acidi ben in evidenza

1° POSTO Birrificio Rurale, Seta Sour
2° POSTO Birrificio Birranova, Margose
3° POSTO Birrificio Baladin, Nora Sour

25) Birre al Miele
Sentori di miele ben in evidenza

1° POSTO Birrificio Rurale, Oasi
2° POSTO Birrificio Oltrepò, Castana
3° POSTO Birrificio Baladin, Mielika

26) Birre con mosto di uva, alta e bassa fermentazione
Birre legate al mondo del Vino

1° POSTO Birra del Borgo, L’equilibrista
2° POSTO Birrificio Aurelio, M.B.V
3° POSTO Birra Pasturana, Filare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *