Festa a Vico 2015. L’alta cucina solidale si ritrova da Gennaro Esposito

festa-a-vico

Il ritorno delle mani amiche. Questo il tema dell’edizione 2015 di Festa a Vico, l’appuntamento della cucina d’autore per la solidarietà organizzata alla corte di Gennaro Esposito. È la Costiera Sorrentina con la sua ricca tradizione gastronomica e la sua ospitalità generosa ad accogliere tre giorni di festa che animeranno la Marina di Seiano a Vico Equense con i valori più positivi e i sapori più autentici dell’universo gastronomico italiano, lasciati da parte edonismo e competitività, retorica e autocompiacimento. Una festa aperta a tutti che sommerà all’incontro tra i grandi dell’alta ristorazione i prodotti dell’enogastronomia locale, il mercato degli artigiani del gusto, gli assaggi golosi dispensati dai pizzaioli confluiti in Costiera.

Dalla serata del 7 giugno gli chef emergenti si ritroveranno per le strade del borgo ospiti dei negozi cittadini che accoglieranno gli assaggi estemporanei, trasformandosi in una grande tavola imbandita che celebra il made in Italy: una Repubblica del Cibo animata da 130 cuochi. Unico requisito per partecipare: effettuare una donazione a favore delle Onlus amiche; offerta minima 15 euro, con la possibilità di assaggiare quattro piatti, bere acqua e un bicchiere di vino.

Lunedì 8 giugno si celebrerà l’appuntamento più atteso, la Cena di Beneficenza al Castello di Giusso. Anche quest’anno sono tanti gli chef arrivati per portare il proprio contributo: venti protagonisti in cucina per duecento commensali e un percorso indimenticabile tra i classici delle tavole più rinomate d’Italia. Tra gli altri Massimo Bottura, Niko Romito, Antonino Cannavacciuolo, Pino Cuttaia, Nino Di Costanzo, Davide Oldani, Piergiorgio Parini, Salvatore Tassa, Davide Scabin, Mauro Uliassi e Gennaro Esposito ad officiare i giochi.

Si chiude in bellezza il 9 giugno, ancora una volta in strada, sotto le stelle. La Notte delle Stelle prenderà vita sul Lungomare Marina d’Equa di Seiano e presso il complesso turistico Le Axidie, coinvolgendo cento chef stellati, maestri pizzaioli e realtà d’eccellenza dello street food nell’evento conclusivo della rassegna. Al termine della notte il Dessert storm di venti grandi pasticcieri. Anche in questo caso la partecipazione sarà subordinata a donazione (offerta minima 100 euro) e su posti limitati. Effettuando in anticipo la donazione (entro il 5 giugno) tramite bonifico bancario sarà possibile assicurarsi l’ingresso.

Festa a Vico, dal 7 al 9 giugno 2015

Per informazioni su luoghi e programma www.festavico.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *